grandi evasori

Ma chi sono i grandi evasori? cosa evadono i grandi evasori? ma chi sono sti evasori? basta portare i soldi all'estero in qualche paradiso fiscale Russo ed il gioco è fatto … grandi evasori, poi dai grandi evasori siccome non ci sono si passa ai medio-evasori e poi come è sempre avvenuto chi paga è sempre e soltanto il poveraccio, costretto a pagare le tasse per non finire in carcere, come al solito, come nel medio evo… è per non evadere pinco pallino va ad investire all'estero! e fa bene!!!. carcere così dopo lo devi mantenere, chiude l'attività, e non avrai più introiti, e ti mordi la coda come i cani, cercare di recuperare quelle tasse non pagate no, troppo difficile, carcere per gli evasori , confisca, esproprio, ecc, ma tutti i tecnici che poi si metteranno al posto dell' evasore sono in grado di mandare avanti la baracca? o i beni confiscati fanno la fine dei beni confiscati alla mafia, cioè lasciati a marcire inutilizzati perché nessuno se ne cura più !!!!  carcere grandi evasori a te niente carcere? eh

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

7 messaggi in questa discussione

I grandi evasori sono i "commercialisti"...quelli che fanno fatturazioni a prova di bambino!:P

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

sembra ke l'unico problema dell'ItaGlia, giuseppi l'abbia concretizzato nel popolino cioé gente comune, ke evade, evade ed evade solo xké vuol pagare il caffé, il giornale, una borsetta, un qualsiasi indumento, col CONTANTE ergo da annovrarsi immediatam nella categoria evasori!

c'é un proverbio ke dice: solo gli evasori han paura d'esser uguagliati, anzi superati da altri colleghi evasori.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 21/10/2019 in 16:44 , robyrossa236 ha scritto:

I grandi evasori sono i "commercialisti"...quelli che fanno fatturazioni a prova di bambino!:P

Vorrei sapere perchè il bollo di 2 euro del conto già salato del dentista,è a carico sempre del paziente???

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, robyrossa236 ha scritto:

Vorrei sapere perchè il bollo di 2 euro del conto già salato del dentista,è a carico sempre del paziente???

mi capitò di andar da un professore ed al suo segretario kiesi la fattura; il ben addestrato servitore rispose nn poterla emettere poiké sprovvisto di M/Bollo da, ancora, lit. 2000. al ke gli dissi di nn preoccuparsi poiké, visto ke era cmq a mio carico, quanto necessario l'avevo io.  dopo esserci rimasto letteralmente di mer*da, miracolosam ne trovò una nel cassetto ed emise quanto rikiestogli.

volessero veram combattere l'evasione, i nostri eroi della cata di credito potrebbero mandare degli ispettori da questi luminari della scappatella fiscale e provvedere a qualke controllino;  tanto x iniziare una cifra qui, una cifra là ma siamo certi vogliano veram andar avanti e disturbare certe categorie?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, uvabianca111 ha scritto:

mi capitò di andar da un professore ed al suo segretario kiesi la fattura; il ben addestrato servitore rispose nn poterla emettere poiké sprovvisto di M/Bollo da, ancora, lit. 2000. al ke gli dissi di nn preoccuparsi poiké, visto ke era cmq a mio carico, quanto necessario l'avevo io.  dopo esserci rimasto letteralmente di mer*da, miracolosam ne trovò una nel cassetto ed emise quanto rikiestogli.

volessero veram combattere l'evasione, i nostri eroi della cata di credito potrebbero mandare degli ispettori da questi luminari della scappatella fiscale e provvedere a qualke controllino;  tanto x iniziare una cifra qui, una cifra là ma siamo certi vogliano veram andar avanti e disturbare certe categorie?

da esperta commercialista, signora uvaconl'IVA, se ogni barista italiano non facesse lo scontrino fiscale per ogni caffè che vende, mi sa dire quanto ci rimetterebbe lo stato in un anno?

Le dico che in italia sono stimate 70.000.000 (settantamilioni) di tazzine al giorno se le moltiplichiamo per 0,20 centesimi per 365 giorni all'anno, quanto fa?

Tenga presente che ci sono poi i calici di vino fatti con l'uva, le birre, le bibite gasate, ecc ecc.

Se non venissero perseguiti anche i piccoli gestori di bar, quanto pensa che lo stato dovrebbe incassare per altre vie?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, ahaha.ha ha scritto:

da esperta commercialista, signora uvaconl'IVA, se ogni barista italiano non facesse lo scontrino fiscale per ogni caffè che vende, mi sa dire quanto ci rimetterebbe lo stato in un anno?

Le dico che in italia sono stimate 70.000.000 (settantamilioni) di tazzine al giorno se le moltiplichiamo per 0,20 centesimi per 365 giorni all'anno, quanto fa?

Tenga presente che ci sono poi i calici di vino fatti con l'uva, le birre, le bibite gasate, ecc ecc.

Se non venissero perseguiti anche i piccoli gestori di bar, quanto pensa che lo stato dovrebbe incassare per altre vie?

sig. aha etc conl'IVA, x ogni mia spesa ricevo sempre scontrini o altra documentaz ke kiedo e pretendo avere. se  nei posti ke frequenta lei ciò nn avviene, cambi rotta.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
15 ore fa, uvabianca111 ha scritto:

sig. aha etc conl'IVA, x ogni mia spesa ricevo sempre scontrini o altra documentaz ke kiedo e pretendo avere. se  nei posti ke frequenta lei ciò nn avviene, cambi rotta.

Lei da brava signora uvamatura pretende lo scontrino e fa bene, però ha scritto sta roba qua:

"se si smettesse una buona volta di porre frankigie e risive percentuali su quanto rimane di una serie di fatture medike o veterinarie e si lasciasse detrarre TUTTA la spesa£

cosa succederebbe alle casse dello stato?

P.S.:Cosa sta cucinando per pranzo?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963