questo si è fermato a eboli 2000 anni dopo

Macellaio tenta di aggredire i carabinieri: arrestato – Momenti di tensione sulla litoranea di Eboli, dove i carabinieri di Eboli hanno posto sotto sequestro una macelleria per violazioni inerenti le norme sulla sicurezza sui luoghi del lavoro e quelle sanitarie.

L’aggressione – Durante le fasi del sequestro, il proprietario, B.J., un extra-comunitario di 48 anni originario del Marocco, ha apposto resistenza cercando anche di colpire i militari dell’Arma con una bombola del gas. Uno degli uomini in divisa è rimasto lievemente ferito. Lo straniero è stato prontamente bloccato e sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1 messaggio in questa discussione

Il marocchino è giunto col barcone o in aereo?

Quanti exstracomunitari comperavano la carne da lui?

Quanti italiani e quanti leghisti comperavano la carne nel suo negozio?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963