Raccolgono troppi porcini e i forestali glieli distruggono, ma perchè?

Questa non l'ho capita, c'è un boom di porcini in questo periodo e non tutti rispettano le regole, ci vuole l'autorizzazione alla raccolta e ci sono dei limiti di peso per la raccolta. In Toscana i forestali hanno fatto numerosi controlli e i funghi raccolti in eccesso li hanno distrutti sul posto, più di 30 kili distrutti in un giorno, non ne capisco il senso, sequestrali e dalli a delle mense, perchè distruggerli?

Fra l'altro non ci sono regole condivise, ogni provincia o comune può imporre le sue e quindi bisogna informarsi bene
Metto alcuni indirizzi, chi ne conosce altre le aggiunga perfavore:

Toscana
https://funghimagazine.it/raccolta-funghi-toscana/

Emilia
https://www.romagnaatavola.it/it/le-regole-della-raccolta-dei-funghi-emilia-romagna/

Trentino
https://funghimagazine.it/raccolta-funghi-trentino-alto-adige/

Friuli
https://www.regione.fvg.it/rafvg/cms/RAFVG/economia-imprese/agricoltura-foreste/raccolta-funghi/

I controlli sui fungaioli


https://www.lanazione.it/firenze/cronaca/funghi-controlli-1.4839757

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963