Legge elettorale approvata in commissione. Finalmente ci siamo?

Sembra che ci siamo, oggi viene discusso alla Camera il desto definitivo della Legge Elettorale, che ha ottenuto il via libera è frutto dell’intesa tra Pd, M5s e Forza Italia. Entro venerdì è prevista l’approvazione finale di Montecitorio per ricominciare l’iter al Senato.

Ricapitolando il sistema che andrà all’esame della Camera sarà quindi un proporzionale con soglia di sbarramento al 5 per cento con una quota mista uninominale di collegio e proporzionale di circoscrizione. Grazie agli emendamenti approvati in questi giorni i candidati che vinceranno nei collegi avranno una corsia preferenziale rispetto ai candidati dei listini che – a prescindere dall’euforia di queste ore – restano bloccati, dal primo all’ultimo dei nomi che saranno da 2 a 6.

Forse ci siamo, non ci voleva molto... chissà perché si sono sbrigati così in fretta nell'ultimo mese?!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

12 messaggi in questa discussione

superata la soglia per ottenere il vitalizio, si sono svegliati e hanno trovato una soluzione per andare a elezioni anticipate. Se questa furbizia i politici la utilizzassero per il bene dell'Italia e non per un proprio tornaconto, in Italia forse le cose inizierebbero a funzionare!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Forse è la volta buona che si va a votare...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

i disoccupati, le mafie, i poveri, i migranti, la corruzione, e questi pensano alla soglia di sbarramento, ai collegi uninominali, alle pluricandidature e alle altre cose che non capisce nessuno?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
44 minuti fa, svampi741 ha scritto:

i disoccupati, le mafie, i poveri, i migranti, la corruzione, e questi pensano alla soglia di sbarramento, ai collegi uninominali, alle pluricandidature e alle altre cose che non capisce nessuno?

Anch'io non ho mai capito i meccanismi delle leggi elettorali

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Legge pasticciata, complicata, artificiosa, orrenda, palesemente scritta da incompetenti. Dopo il dentista Calderoli è la volta dell'architetto Fiano che ci confeziona l'ennesima illeggibile porcata. Della serie: il governo dei peggiori. L'aspetto comico è che questi peracottari dicono di essersi ispirati al modello tedesco. E' come se il mazzolatore Chiellini dicesse di ispirarsi a Beckenbauer. E' vero che il pasticcio peggiore e più incostituzionale di tutti, l'Italicum, l'aveva scritto un (presunto) addetto ai lavori, il prof. D'Alimonte, ma l'aveva cucito addosso a Renzusconi e ultimamente Travaglio ha avuto gioco facile nel massacrare in tv il confuso politologo.

 

Nel merito della porcata Fiano sono pienamente d'accordo con l'autore di questo articolo:

http://www.ilfattoquotidiano.it/2017/06/06/legge-elettorale-loperazione-di-autoconservazione-dei-partiti-senza-coraggio/3637062/

Mi limito ad aggiungere che la soglia di sbarramento al 5% è assurda. Se fosse stata applicata nel 2013, avremmo appena 4 partiti nazionali in parlamento e sarebbero rimasti senza rappresentanza quasi 7 milioni di elettori. Alla faccia dell'art.48 della nostra Costituzione (di quella tedesca qui non ce ne può fregardimeno) che dice che il voto dei cittadini è "eguale". Con questa soglia potrebbe accadere che il partito A con esattamente il 5% dei voti prende una quarantina di deputati, mentre il partito B che ha preso un solo voto meno di A resta fuori dal parlamento. Roba da matti! Anzi da peracottari della democrazia.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

SECONDO ME IL GOVERNO TIRA A CAMPARE FINO AL 2018

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, crocy75 ha scritto:

Forse è la volta buona che si va a votare...

speriamo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, piccolina907 ha scritto:

SECONDO ME IL GOVERNO TIRA A CAMPARE FINO AL 2018

:/

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, piccolina907 ha scritto:

SECONDO ME IL GOVERNO TIRA A CAMPARE FINO AL 2018

Molto dipende da come andrà il voto delle amministrative. Il voto a settembre è un azzardo ma Renzusconi non ce la fa più. E in crisi di astinenza dal potere e non vede l'ora di rimettersi a raccontare balle in giro per l'Italia. Quello è il suo mestiere. Durante la campagna elettorale fingerà di sdoppiarsi, poi ritornerà lui. Se il suo lato meno giovane si sentirà stanco di far politica, una volta messe al sicuro le aziende, non escludo affatto una sostanziale fusione di Pd e FI nella prossima legislatura.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

sì, ma al di là che questa legge sia valida o una porcheria, mi sembra di ricordare che in un tempo non molto lontano gli italiani si siano espressi nelle sgtragarande maggioranza per un sistema "maggioritario" ora per ragioni ignote (note notissime, interessi personali e di partito), si decide arbitrariamente e senza chiedere a chi aveva espresso chiaramente la propria opinione, di tornare al passato con un altro improbabile pastrocchio che anvora una volta non riuscirà a dare un governo stabile al paese. Democrazia? Comincio (si fa per dire) ad avere dei forti dubbi. Credo che l'Italia sia l'unico paese al mondo dove i colpi di stato si fanno in modo incruento all'insaputa dei più e senza scomodare l'esercito.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

dell’intesa tra Pd, M5s e Forza Italia........questa poi non l'avrei mai creduto....dopo i tanti vaffaday, gli incontri in streaming......

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963