"Battiato sta male non mi riconosce più" dice un suo caro amico

Roberto Ferri, grande amico di Battiato, circa un anno fa, aveva pubblicato su Facebook una poesia, “Prigionieri delle nostre solitudini”, accompagnata dal commento “Ode all’Amico che fu e che non mi riconosce più”. Il testo, poi rimosso, si riferiva a Battiato e aveva ricevuto il pieno appoggio di Salvatore Massimo Fazio, un altro amico del Maestro: “Roberto sei coraggioso a darne la quasi ufficialità. Purtroppo è come riporti tu”. La notizia era stata smentita dai familiari e lo stesso Battiato, il 22 marzo dello scorso anno, si era fatto sentire: “Il peggio è passato. Ora va molto meglio, sono tornato a mio agio con la pittura e talvolta mi siedo al pianoforte. E sto lavorando ad un brano nuovo”. 

Ma Ferri racconta che un giorno durante tutto il pomeriggio gli arrivarono numerose sue chiamate. Componeva il mio numero, io rispondevo: ‘Franco, cosa c’è?’ ma non proferiva parola. Sembrava un richiamo di aiuto. Era in grande difficoltà. Una telefonata fatta di silenzi. Poi arrivò Said (storico tuttofare di Battiato), visto che mi chiamava in continuazione, e ho saputo che stava cancellando tutti i numeri della sua agenda. Era rimasto solo il mio e continuava a chiamarmi. Siccome siamo stati profondamente amici l’ho interpretato come un ‘Sos’. Non aveva la possibilità di esprimersi, mugugnava. Vedevo che era lui, perché avevo il numero memorizzato sul cellulare, però non riusciva a dirmi niente di comprensibile. 
Erano anni che non stava bene. Lui all’inizio si rendeva conto e mi ripeteva: ‘Roberto, non ricordo le cose’. E io gli rispondevo: ‘Franco, stiamo invecchiando. Non ti preoccupare’ Invece lui stava già scendendo nel limbo. Erano 4-5 anni che aveva iniziato a perdere colpi e chi lo seguiva se ne era accorto”.

C'è qualcosa che non va in tutta questa storia non vi pare?

Immagine correlata
 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963