Gli italiani lavorano 5 mesi all'anno solo per pagare il fisco. Ma è possibile...

Da lavoratore autonomo ne ho piene le scatole...

A partire dallo scorso 3 giugno gli italiani non stanno più lavorando per il Fisco. Secondo una recente indagine condotta dalla Cgia in Italia si lavora mediamente cinque mesi all’anno per poter far fronte alle numerose imposte che gravano sulle spalle dei cittadini. Quest’anno ci sono voluti ben 153 giorni di lavoro per potersi scrollare di dosso la morsa del fisco e cominciare a guadagnare qualcosa per il proprio sostentamento. Facendo un paragone con il 1980 si tratta di ben 30 giorni in più.

E penso a chi guadagna du spicci...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

5 messaggi in questa discussione

eppure ci dicono che pagare le tasse è bello...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

infatti per me la prima riforma da fare è quella del lavoro, che punti al taglio dei costi di un lavoratore per il proprio dipendente e delle tasse per i liberi professionisti. la crescita riparte da lì, tutto il resto è noia

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

il più grande furto della storia, quello dello stato ai danni dei cittadini, chiamiamo le cose con il loro nome

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

più che altro in questo paese si pagano tasse senza avere nulla in cambio in termini di servizi

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
10 minuti fa, mariallen ha scritto:

più che altro in questo paese si pagano tasse senza avere nulla in cambio in termini di servizi

quoto!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora