Capire i segnali

Buongiorno a tutti! È la prima volta che scrivo in questo forum, quindi spero di non affrontare una discussione già fatta. Vorrei avere un'opinione, meglio se brutale, su una cosa che mi sta succedendo. Ho scoperto da poco di avere alcune passioni in comune con il mio medico di base. Con il passare del tempo, condivisione dopo condivisione, noto che lui cerca di avvicinarsi anche fisicamente. Io sono conquistata dalla sua gentilezza e tenerezza, e non vorrei, visto il nostro rapporto "professionale", equivocare i suoi gesti. Mi aiutate?:$

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

6 messaggi in questa discussione

Digli che ti serve "una mano"per combattere l'isteria..haha...vediamo che succede!!!:$

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il ‎13‎/‎10‎/‎2019 in 11:51 , tanya280 ha scritto:

Buongiorno a tutti! È la prima volta che scrivo in questo forum, quindi spero di non affrontare una discussione già fatta. Vorrei avere un'opinione, meglio se brutale, su una cosa che mi sta succedendo. Ho scoperto da poco di avere alcune passioni in comune con il mio medico di base. Con il passare del tempo, condivisione dopo condivisione, noto che lui cerca di avvicinarsi anche fisicamente. Io sono conquistata dalla sua gentilezza e tenerezza, e non vorrei, visto il nostro rapporto "professionale", equivocare i suoi gesti. Mi aiutate?:$

 

Il ‎14‎/‎10‎/‎2019 in 11:12 , tanya280 ha scritto:

Come nel film omonimo, intendi?:o

Ma senti...io per capire bene lo lascerei fare per vedere fino a dove si spinge….così almeno sei sicura di non equivocare.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie per la risposta e per il consiglio. Vediamo che succede!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ragazzi non prendiamoci in giro. Il medico ha intravisto uno spiraglio e l'occasione fa l'uomo ladro. Ovviamente sta sondando il terreno e passo dopo passo vuole vedere fin dove si può spingere.

Parlando non troppo brutalmente: vuole provarci.

Se sei impegnata lascia perdere. Rovineresti tutto.

Se è impegnato lui non aspettarti l'amore della tua vita che si è presentato magicamente all'improvviso.

Molti possono condividere passioni e caratteristiche anche caratteriali che aumentano l'empatia tra due soggetti ma non sempre le dinamiche della vita portano ad un buon risultato.

Oggigiorno meglio fare una scelta ponderata che una scelta di pancia.

Mio personale parere

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie per la risposta! Devo però precisare che ci conosciamo da più di vent'anni, ma solo negli ultimi due, circa, il rapporto ha preso questa "piega" personale. Non credo abbia visto (o almeno spero) lo spiraglio di cui parli, anche perché gli do ancora del lei, appunto per mantenere le distanze. Mi stupisce che sia più affettuoso solo perché abbiamo parlato di libri musica cinema (!!) È sposato, forse cerca la mia vicinanza per un momento di stanca nel rapporto? So che non lascerà mai la famiglia, vorrei solo capire se posso fare qualcosa per farlo stare meglio, senza altre implicazioni...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963