Come purificare l'aria in casa?

Soffro d'asma da anni, ho letto che l'aria di casa e in ufficio può essere addirittura più inquinata di quella della città.  Vorrei migliorare l'aria che respiro almeno in casa. Abito però in una via molto trafficata al secondo piano di un palazzo. Avete qualche suggerimento?

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

14 messaggi in questa discussione

Ciao pomoro2000, spero tu abbia il pollice verde , così con qualche pianta in soggiorno sicuramente l'aria migliorerà, ;-) . Poi ti consiglierei di usare se possibile i deumidificatori, ionizzatori e purificatori. Ce ne sono in commercio di validi e non molto costosi, Pulisci spesso tutti i filtri, anche quelli della cappa della cucina o dei condizionatori; non usare stracci per la  polvere, meglio un aspirapolvere, ad acqua o ciclonico. E come animali di compagnia consiglierei al posto dei ?  i ?. Vietati camini a meno che non siano completamente chiusi. E lascerei perdere anche deodoranti ambientali, incensi, e macchinette anti zanzara.  

2 persone è piaciuto questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

non esiste un unico rimedio, diciamo che piuttosto esistono diversi accorgimenti per migliorare la qualità dell'aria in casa. Arieggiare spesso le camere favorendo l'ingresso della luce del sole,  posizionare delle piante in casa, usare l'aspirapolvere ogni due giorni, utilizzare tessuti naturali che trattengono meno polvere, per la colorazione delle pareti utilizzare l'idropittura e infine puoi usare depuratori o deumidificatori

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

L'aria la purifichi nel modo più semplice ed antico, facendo arieggiare tenendo le finestre aperte. Tutto il resto mi sembrano solo fisse inutili, in fondo per cambiare l'aria in una stanza di normali dimensioni bastano 5 minuti. Poi puoi usare depuratori e deumidificatori ma onestamente mi sembrano eccessivi a meno che tu non viva in una acciaieria

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Bastano pochi e semplici accorgimenti: cambiare di frequente l'aria, profumare l'aria con essenza naturali, pulire periodicamente riscaldamento e condizionamento, per le pulizie usa detergenti naturali, per le pareti usare solo vernici econsostenibili. Anche l'uso di deumidificatori, ionizzatori e purificatori aiuta a migliorare la qualità dell'aria

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Anche io di solito uso il deumidificatore con ottimi risultati, certamente da solo non basta serve arieggiare spesso l'ambiente e cercare di limitare la massimo la polvere. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Allora è molto meglio usare metodi naturali, ad esempio alcune piante d'appartamento vengono utilizzare per purificare l'aria. Le più indicate sono l’areca, aloe vera, lingua di suocera, ficus benjamin, dracena, azalea, palma di bambù

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Anche io ho qualche piccolo problema, per fortuna non troppo accentuato, il deumidificatore aiuta molto ma è importante anche cercare di limitare il più possibile la polvere

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Prorpio oggi ho letto un articolo molto interessante in cui si parlava proprio di quest'argomento: in sostanza un medico è stato intervistato e a grandi linee confermava quelloc he gli altri amici hanno detto. Arieggiare spesso la casa, limitare la polvere e avvalersi anche di piante specifiche

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io faccio tutto naturalmente, la mia casa è piena di piante da appartamento adatte alla depurazione dell'acqua. Ti assicuro che la qualità dell'aria migliora di molto

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

deumidificatore già in uso, in questi giorni di nebbia, freddo e umido mi sta aiutando moltissimo. te lo consiglio

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ecco un tema interessante ed utile estate ed inverno. Sarebbe interessante integrarlo parlando anche delle tinteggiature delle pareti (mai ricoperte con carta o altro) ma mantenendo gli intonaci traspiranti. Altro tema utile sono i pavimenti. assurdi quelli in moquette o linoleum. Anche mobili ed arredamento sarebbe utile fosse controllato e senza colle e vernici strane.  Il mio tema è “prevenzione” e/o “prevenire” non introducendo sostanze estranee, poi gli “ionizzatori” e/o “de.ionizzatori” elettrici funzionano molto bene. Basta inserire dietro di loro un foglio di carta assorbente bianca e vedrai come in pochi giorni si riempirà di polvere e pulviscolo scuro. Questo preserverà il mobile su cui lo avrai appoggiato e farà da catalizzatore facilmente asportabile e rinnovabile. Ciao a presto da d/b. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Riprendo il tema – nei centri commerciali vi è spesse volte una fontanella a più cascate e gradini che scorre lungo la maggiore superfice possibile. Oltre a rallegrare l’ ambiente e rinfrescarlo ha lo scopo di ionizzarlo ed inglobare nei suoi vortici idrici il pulviscolo atmosferico ed eventuali cariche batteriche. I posteggi interrati multipiano presentano spesse volte pavimentazioni a schiena d’ asino e delle grate sotto il pavimento ove scorre un sottile letto di acqua con fondale non liscio ma rugoso. Questo determina un saltellamento idrico ed una migliore incorporazione del pulviscolo atmosferico e dei gas presenti. Esistono il formato ridotto fontanelle e pannelli ambientali. Una ottima prevenzione e protezione è ottenuta tramite piante ornamentali di facile reperimento presso i vivai di piante e fiori. – attenzione – se hai animali per casa (cani, gatti, criceti, coniglietti, o altro) queste piante potrebbero essere tossiche per loro. Consulta un veterinario o gli appositi siti dedicati a questo tema. Ciao ed a presto da – d/b. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

 Acquistare condizionatore d'aria in versione DRY//

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora