le priorietà della non laureata a sua insaputa

ius soli,cognome della madre,quote rosa!!!

Il ministro dell'Istruzione Valeria Fedeli è ormai sempre più lanciata a diventare la Boldrini del governo Gentiloni, legata a doppio filo con il presidente dalla Camera dall'attaccamento per la cause perse, o certamente marginali negli interessi degli italiani. Ora  la marettaha  la convinzione più diffusa è che Governo e Parlamento abbiano le ore contate. Con questa incertezza, mista a speranza, che incombe sulla testa dei ministri, si moltiplicano le riforme condannate a frenarsi giusto a un passo dal traguardo.

Nella testa della Fedeli però non ci sono certo la riforma della Giustizia o la legge - da rifare - sulla legittima difesa, temi che toccano la carne viva degli italiani. Per la titolare dell'Istruzione il vero peccato ora che non veda la luce l'invenzione dello Ius soli nell'ordinamento giuridico italiano. E non solo, anzi come ricorda lei intervistata da Repubblica, c'è una legge trascurata da tutti - e chissà come mai - e che rischia di non vedere la luce: la legge sul cognome della madre. La Fedeli sarebbe anche angustiata dalla scomparsa delle quote rosa per le elezioni politiche, previste nell'Italicum ormai defunto. Per fortuna sul finale dell'intervista la Fedeli rinsavisce e si ricorda che le è piovuto in testa un miliardo e 300 milioni di euro destinati all'edilizia scolastica. Bastava riflettere un po' di più e le risposte migliori sarebbero arrivate per primi.domanda a tali mark,pm640 & wronschi vari:ma questa quando mai ha fatto la "tessile"????????

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1 messaggio in questa discussione

lo sappiamo che mark ha un debole per questa.........a lui piace fare la......primadonna!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora