orrore a milano

Orrore a Milano, uomo tenta di stuprare una studentessa in strada e poi la rapina: preso. Mamadou T. ha 32 anni. È nato in Costa D’Avorio e in Italia vive senza un’occupazione fissa e grazie a permesso di soggiorno per motivi umanitari. A Milano dorme in una dormitorio comunale, in via San Giovanni alla Paglia, e fino alla notte tra sabato e domenica non aveva mai avuto a che fare con le forze dell’ordine. Ora è accusato di aver rapinato una ragazza di 18 anni al termine di una tentativo di stupro in strada, in via Adamello, non lontano dalla Fondazione Prada. La violenza sessuale e la rapina in strada – – Dopo una serata trascorsa con amici nel locale Geko23 di via Brembo, la ragazza era uscita per accompagnare alcuni di loro verso un altro locale. Quando si era ritrovata da sola, aveva incrociato l’energumeno. Corporatura muscolosa, alto 1.80 con i capelli rasati ai lati e cresta al centro della testa, tutto vestito di scuro. Lui aveva provato a importunarla ma lei lo aveva rifiutato. Per provare ad allontanarlo aveva preso in mano il cellulare Iphone color oro per chiamare a un’amica rimasta nel locale. Le molestie, però, in quel momento, si sono trasformate in una vera e propria aggressione.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1 messaggio in questa discussione

39 minuti fa, director12 ha scritto:

Corporatura muscolosa, alto 1.80 con i capelli rasati ai lati e cresta al centro della testa, tutto vestito di scuro.

axcz........vuoi vedere che è un collega degli ammiratori di Mussolini

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963