Il Compagno Peppino Caldarola.

Uno che definì Renzi come un grosso responsabile di aver disintegrato la sx ed un fervido sostenitore della prima ora di di accordi immediati senza condizioni con il M5S , oggi,  si dedica a insinuare che Teresa Bellanova non abbia mai lavorato in vita sua ed i suoi commentatori rilanciano facendo passare l'idea che gli operai che si dedicano al sindacato non lavorino. Urka direbbe un noto forumista !! Debbo dire  che per chi si professa della vera sinistra vera non c'è male. Allora sarà bene rammentare al compagno Caldarola che il primo vero incarico di rilievo che la porta a lavorare stabilmente per il sindacato arriva nel 1996. 
Lei, però ,  ha cominciato a lavorare nel 1972. Fatevi du' conti. E poi passateli a Caldarola.  Mi raccomando , eh ??  Saluti 

Modificato da mark222220

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

3 messaggi in questa discussione

facendo passare l'idea che gli operai che si dedicano al sindacato non lavorino

*******

ma certo che lavorano, ekkekaxzo, un po' meno degli altri ma lavorano.

Un po' come il piccolo artigiano, lavora assieme ai suoi operai, ma ogni tanto prende una pausa per bere un caffè con un cliente.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Il problema e’ un altro . Moltissime volte se non ci fossero dei bravi sindacalisti tanti operai smetterebbero proprio di lavorare ed avrebbero tutto il tempo di bere il caffè con chi vogliono ed a tutte le ore . Da licenziati...però !!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

calma, calma.......non tutti i sindacalisti sono bravi.

In moltissime occasioni,  molti hanno smesso di lavorare indipendentemente dai bravi sindacalisti.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963