Per non perdere l'abitudine

IO SONO IL RICORDO

ricordi.png

 

Io che un dì
d’amor parlai ora taccio
che la memoria mia si posa
rivisitando nomi e fatti
ormai lontani,
che nel ricordo
paiono solo ieri.
Io sono il ricordo
e nei ricordi vivo.
Di quanto feci
or qui c’è il risultato
dei miei fatti
porto gioie e dolori
e dentro
storie che piano, piano,
nel camminar del tempo,

scolpirono
quell’essere che sono
e che al momento
dei suo ricordi cerca
d’esser degno

Io sono il ricordo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963