RAZZISMO:DUE PESI DUE MISURE

ODIO-RAZZIALE.jpg

A Lecco un immigrato prende a pugni e stende due donne italiane scelte a caso:

E viene subito rilasciato. Per lui nessuna accusa di ‘odio razziale’.

Ad Anzio due ragazzini italiani pestano un immigrato africano, pare secondo voci di paese perché molesto (ma questo non è di interesse per l’articolo), e il maggiorenne finisce in carcere. Entrambi accusati di ‘odio razziale’.

Quindi, se un africano massacra due donne italiane non c’è odio. Se sono degli italiani a picchiare un africano c’è: questo è razzismo.

se siamo arrivati a questeassurdita' antiitaliani lo dobbiamo a certe frange politiche!!vanno mandati a casa a seduta stante!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963