Bravo Platinette! Si ritira da uno show per curare il suo disturbo alimentare

Inviata (modificato)

“Da anni ho un rumore sordo dentro di me: un male difficile da combattere, perchè è una patologia vera”. Si confessa con queste parole Mauro Coruzzi, in arte Platinette, durante la prima puntata di “Italia Si” della seconda edizione, trasmessa sabato 14 settembre 2019. Coruzzi quest’anno ha scelto di non far parte del cast *** di ‘saggi’.  Marco Liorni ha aperto proprio con lui la nuova edizione per spiegarne le ragioni, Mauro ha parlato di un problema di salute contro il quale lotta da tempo, dichiarando: “E’ il mangiare compulsivo, senza averne bisogno. Ho passato l’ultimo anno qui a Italia Si: nelle ultime puntate trascinavo una gamba e non volevo farmi vedere da nessuno…”
Quando si mangia troppo e si ingrassa troppo, si mette gravemente a rischio la propria salute, non basta mettersi a dieta in questi casi, ci vuole sempre un supporto psicologico per lavorare su stessi, ritrovare amore per la vita e per la propria persona. Coruzzi lo ha capito e si è messo seriamente a farlo.
Se non si fa così, finita la dieta, si riprende tutto quanto perso e anche di più di peso, 
Avete avuto esperienza di questo? Come siete riusciti a guarire? O cosa state facendo per uscirne?

https://www.caffeinamagazine.it/televisione/365763-mauro-coruzzi-platinette-malato/

C_4_foto_1381941_image.jpg

 

Modificato da mia-2017

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1 messaggio in questa discussione

Zucchero chiama zucchero...

se incominci a toglierlo gia dal mattino,si mangia sempre meno e si ha molta meno fame!

Il piu è riuscirci tutto l'anno senza cadere in tentazione.

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora