la birra è troppo fredda.soluzione:bastonare la barista

Non ha esitato a tentare di investire con la sua auto i testimoni che lo avevano visto aggredire e picchiare brutalmente la barista del bar Cadè di Reggio Emilia, in via Giordano Bruno. Intercettato da carabinieri e polizia, dopo aver percorso un tratto di strada a folle velocità, ha speronato l’auto dell’Arma, nel tentativo di assicurarsi la fuga. Rimasto a piedi, è stato però raggiunto e immobilizzato.

Protagonista della vicenda è un marocchino 39enne, anagraficamente residente in provincia di Potenza e con diversi precedenti.

I fatti risalgono alla scorsa notte, a Cadè di Reggio Emilia: sono circa le cinque del mattino quando l’uomo entra nel bar e ordina una birra. Non contento del servizio ricevuto, l’uomo si lamenta che la birra è troppo fredda, poi aggredisce, prima verbalmente, la proprietaria dell’esercizio pubblico, e infine le lancia contro la bottiglia di birra che aveva ordinato.video che non lascia dubbi o interpretazioni:

https://www.facebook.com/100011054138847/videos/882869865424810/

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1 messaggio in questa discussione

il marrocchino scappato dalle guerre in marrocco....e qualche inscemmunito di sx ci crede anche!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963