Via il cuneo fiscale per le assunzioni dei giovani: il Governo seguirà Confindustria?

Combattere la disoccupazione giovanile. Subito. La proposta da Vincenzo Boccia, presidente di Confindustria, e’ esplicita e ripetuta in due passaggi della relazione annuale dell’associazione industriale. L’obiettivo è finanziare lo sviluppo, dice Boccia, aggiungendo come ricetta l’azzeramento “del cuneo fiscale sul l’assunzione dei giovani per i primi tre anni. Sapendo fin d’ora che dopo dovremo ridurlo per tutti”.

Lo trovo un dettame di assoluto buon senso e credo sia la maniera migliore per muovere una situazione diventata francamente insostenibile.

A questo punto, il Governo seguirà Confindustria?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

8 messaggi in questa discussione

Speriamo che questo tipo di manovra serva a cambiare una situazione che è in stallo ormai da troppo tempo!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, pallantani ha scritto:

Speriamo che questo tipo di manovra serva a cambiare una situazione che è in stallo ormai da troppo tempo!!

sarebbe una manna, vista la situazione totalmente negativa relativa alla disoccupazione

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, piccolina907 ha scritto:

sarebbe una manna, vista la situazione totalmente negativa relativa alla disoccupazione

quoto

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

sulla carta una cosa intelligente prima di urlare vittoria o speranza aspetterei i fatti 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
27 minuti fa, mariallen ha scritto:

sulla carta una cosa intelligente prima di urlare vittoria o speranza aspetterei i fatti 

Hai ragione, aspettiamo di vedere se funziona

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

per me è più preoccupante la disoccupazione a 5o anni

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ma anche voi ragionate come confindustria ? Non sono bastati i miliardi buttati x il JobAct adesso diamo altri soldi agli imprenditori per non risolvere niente, per creare posti di lavori invece di buttare questi miliardi regalandoli ai ricchi si poteva mandare in pensione prima e quindi fare un bel ricambio ma, la cosa più importante è abbassare le tasse l'Irpef per lavoratori e pensionati medio/bassi sono loro che spendono e se spendono aumentano le produzioni automaticamente le industrie assumono altrimenti solo danaro regalato a chi ne a già troppi ma, i governi vogliono questo ?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, stesteph ha scritto:

per me è più preoccupante la disoccupazione a 5o anni

 

2 ore fa, stesteph ha scritto:

per me è più preoccupante la disoccupazione a 5o anni

infatti !

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963