Colin Firth, un "englishman" che vuole diventare... italiano: "Inorridito dalla Brexit"

Già avevo un debole per lui, poi adesso che ho sentito questa notizia mi piace ancora di più!

A quanto pare questo gentleman e grandissimo attore (premio Oscar per "il discorso del re") ha chiesto la cittadinanza italiana perché "inorridito dalla Brexit e molto preoccupato delle conseguenze".

L'attore, che tornerà nel cast del sequel del film "Mamma Mia" nel 2018, con l'Italia ha da tempo un filo diretto. Sposato infatti con Livia Giuggioli, 47, da vent'anni, pur vivendo a Londra con i due figli possiede anche una casa in Umbria dove trascorre molto tempo e parla correttamente l'italiano.

Vieni Colin! Ti accogliamo a braccia aperte :-)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

6 messaggi in questa discussione

ma dai non sapevo fosse sposato con una italiana, tra l'altro gran bella donne e di classe come lui

bravo colin!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

E bravo Colin... e non sarà l'unico a scappare dalla brexit

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, aljadida5 ha scritto:

Già avevo un debole per lui, poi adesso che ho sentito questa notizia mi piace ancora di più!

A quanto pare questo gentleman e grandissimo attore (premio Oscar per "il discorso del re") ha chiesto la cittadinanza italiana perché "inorridito dalla Brexit e molto preoccupato delle conseguenze".

L'attore, che tornerà nel cast del sequel del film "Mamma Mia" nel 2018, con l'Italia ha da tempo un filo diretto. Sposato infatti con Livia Giuggioli, 47, da vent'anni, pur vivendo a Londra con i due figli possiede anche una casa in Umbria dove trascorre molto tempo e parla correttamente l'italiano.

Vieni Colin! Ti accogliamo a braccia aperte :-)

privilegiati che possono decidere cosa fare sempre e comunque

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
In questo momento, stesteph ha scritto:

privilegiati che possono decidere cosa fare sempre e comunque

be' la cittadinanza la può chiedere perché è sposato con una italiana, altrimenti anche lui dovrebbe chiedere il permesso di soggiorno

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

secondo me dopo due mesi in italia scappa a gambe levate xD

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963