tema immigrazione:ecco che dice la "dottoressa" del pd

2 messaggi in questa discussione

9 ore fa, ahaha.ha ha scritto:

🤭🤭🤭

Il centro di accoglienza di Cona, così come quello della vicina Bagnoli di Sopra, chiusi da Salvini, pronti a riaprire.


Ci sarebbe anche la riattivazione di questi centri, dedicati all’accoglienza dei richiedenti asilo, tra i programmi – in via di formazione – del governo del ribaltone. Centri chiusi da Salvini.

I dem, infatti, appaiono decisi a rimettere in moto la macchina dell’ospitalità. La priorità – a quanto trapela- è quella di riaprire il Cara di Mineo, che costerebbe circa di 41 milioni di euro per 2.400 posti. Per quanto riguarda il Veneto, bollino rosso sui centri di Cona e Bagnoli (gli ultimi impegni di spesa sono stati rispettivamente di 20 e 30 milioni di euro): nei due paesi, lontani pochi chilometri, la popolazione locale e le amministrazioni comunali hanno più volte dichiarato la propria contrarietà agli insediamenti.

Per effetto del Decreto Sicurezza e la chiusura dei porti, Salvini ha chiuso in un solo anno oltre 2mila centri di accoglienza:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963