Roma, ogni giorno 750 autisti dellʼAtac sono "malati" e non vanno a lavoro

Dal primo giorno che sono entrato in fabbrica, sono stato iscritto al sindacato, da sempre credo profondamente nella tutela dei diritti dei lavoratori, ma quando leggo certe cose mi imbestialisco, perché per colpa di pochi, la politica e gli imprenditori si possono permettere l'impianto del welfare.

E' il caso dei dipendenti Atac: nel primo trimestre del 2017, da gennaio a marzo, ogni giorno 1.400 dipendentinon si sono presentati al lavoro, di cui 750 autisti di bus o conducenti della metropolitana. Tra questi ultimi, in 380 non sono andati a lavorare causa malattia.

Questi sono il male vero dell'Italia!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

10 messaggi in questa discussione

questi si sentono onnipotenti, ricordo che quando lavoravo in ambasciata la gente passava il proprio tempo a pensare come fregare il proprio datore di lavoro, ovvero lo Stato, ovvero i cittadini ovvero anche loro stessi, quindi oltre a essere dannosi per gli altri sono pure stupidi...

io propongo di fare una bella campagna pubblicitaria per i furbetti del cartellino dimostrando loro che i primi a rimetterci sono proprio loro!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

se atac sta ogni giorno senza 750 effettivi significa che può farne a meno... non ne avrà assunti troppi?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Sono abituati in questo modo... .abitudini forse concesse dai sindacati... 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

e poi ci lamentiamo degli imprenditori che non pagano le tasse... e invece lo stato che le paga per questi è brillantissimo...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
31 minuti fa, mariallen ha scritto:

Sono abituati in questo modo... .abitudini forse concesse dai sindacati... 

Io non so che idee hai...ma pensare una cosa simile e da kretina/ o

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, wronschi ha scritto:

Io non so che idee hai...ma pensare una cosa simile e da kretina/ o

io invece la penso proprio come lei! che lavoro fai tu?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, mariallen ha scritto:

Sono abituati in questo modo... .abitudini forse concesse dai sindacati... 

I sindacalisti non sono tutti uguali, negli anni 50 c'erano sindacalisti che pagavano sulla loro pelle le conseguenze  di essere sindacalisti, venivano sabotati, rischiavano il licenziamento per il semplice fatto di essere sindacalisti......poi i tempi sono cambiati,  certi sindacalisti hanno iniziato a fare carriera proprio per il fatto di essere sindacalisti, le aziende, certe aziende, hanno capito che era meglio farseli amici anziché combatterli, certi sindacalisti hanno iniziato a fare carriera all'interno delle loro aziende ripagando queste loro carriere con condotte sindacali che non dispiacevano alle aziende, avveniva allora che contratto dopo contratto le condizioni di lavoro e di paga (in certe aziende) peggioravano e diminuivano, mentre i sindacalisti che quei contratti avevano sottoscritto facevano carriera.

dare tutta la colpa ai sindacati è sbagliato, ma una spintarella a questo stato di cose certi sindacalisti ce l'hanno messa.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

750 al giorno su un totale di??? ovvero, in percentuale quant'è?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ma quando c'era Marino come sindaco si dava la colpa alla sua incapacità di Gov. la città....adesso che c'è la raggi si dà la colpa ai sindacati?....ma guarda un pò.......

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, romanoema1 ha scritto:

io invece la penso proprio come lei! che lavoro fai tu?

Tu puoi pensare quello che ti pare, ma i sindacati hanno sempre difeso chi LAVORA , non chi guarda lavorare...

Poi c e'  sindacato e sindacato...non tutti sono dello stesso pensiero Politico...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963