Ci lascia anche Nicky Hayden... c'è da aver paura ad andare in bici?

Ieri è morto Nicki Hayden... forse la notizia ce l'aspettavamo un po' tutti... però è sempre un ragazzo che se ne va e anche se la colpa dell'incidente pare sia sua mi chiedo, diodo aver prezzo la bici stamattina e aver litigato con tre macchine, c'è veramente da preoccuparsi ad andare in  giro sulle due ruote?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

6 messaggi in questa discussione

Non è un paese per ciclisti, è la triste e manifesta realtà

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, ozu1980 ha scritto:

Non è un paese per ciclisti, è la triste e manifesta realtà

ppurtroppo è vero

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Forse è stata colpa sua, ma ovviamente il ciclista è sempre la parte debole in strada!!! Povero Nicky RIP

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Occorrerebbe essere più attenti, in maniera trasversale. Forse servirebbero importanti provvedimenti volti a modificare la cultura e lo stile di vita degli individui (piste ciclabili?????????? meno gomma su strada??????????)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Un gran dispiacere, non ci sono molte parole...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

le bici dovrebbero circolare solo nelle piste ciclabili, non in città o su strade ad alta velocità.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963