Amicizia assillante... come fare?

Buonasera a tutti

Ho bisogno di un consiglio su come comportarmi con un'amica a mio parere troppo assillante. Mi spiego meglio: ho conosciuto una ragazza durante un ricovero ospedaliero, entrambe con lo stesso problema ma provenienti da città differenti. Durante i 10 giorni di degenza, abbiamo condiviso ansie e timori e ci siamo confortate a vicenda ma dopo qualche giorno ho notato che lei si è legata in modo particolare a me, nonostante ci fossero altre ragazze con le quali entrambe siamo entrate in contatto in reparto, e una volta dimesse e tornate alla nostra vita di tutti i giorni, lei ha cominciato ad essere ossessionata da me: ha cominciato ad inviarmi parecchi messaggi WhatsApp al giorno, mi chiede di fare videochiamate o qualto meno di mandarle note vocali in modo che lei possa "sentire la mia bellissima voce". Più volte mi ha chiesto di vederci e di venire a trovarmi qui a casa mia ma. Ho anche un piccolo dubbio sul fatto che io possa essere per lei più che una semplice amica perché spesso commenta le mie foto in un modo "diverso" da come può capitare tra amiche e se le dico che sto uscendo con un ragazzo, tronca il discorso o non risponde proprio più  

Adesso sono passati tre mesi da quando ci siamo conosciute e mentre con le altre ragazze ci scriviamo solo occasionalmente sul gruppo WhatsApp che abbiamo creato, lei mi scrive tutti i santi giorni. A me dispiace ma per me lei è solo una conoscente con la quale ho condiviso un momento della mia vita (che tra l'altro vorrei dimenticare o, quanto meno, al quale non mi fa piacere pensare tutti i giorni), non la considero un'amicizia in senso stretto. 

Tra l'altro non abbiamo nulla in comune, motivo per cui, quando ci scriviamo, la conversazione è povera e sempre la stessa: "Come stai?". Che fai?", "Sei ancora a lavoro?".  E poi, periodicamente, scarica le sue lamentele "accusandomi" di averla abbandonata e di essermi dimenticata di lei... C'è anche da aggiungere che la mia insofferenza è aggravata dal fatto che per mia natura sono una persona molto indipendente e che, grazie ad un percorso lungo e faticoso che ha comportato anche l'aiuto di uno psicolterapeuta, adesso riesco a gestire le mie ansie e le mie paure da sola, senza assillare amiche o coniscenti, mentre lei è senpre insicura, negativa, e parecchio ansiosa. In più, io sono insofferente a qualsiasi rapporto che richieda un impegno giornaliero. Anche perché credo che essere amici non significa doversi sentire tutti i giorni e in ogni caso, non si può trasformare un amico in una spugna pronta ad assorbire in ogni momento la tua negatività e le tue angosce, a maggior ragione se non è poi un amico ma solo una persona con cui hai condiviso un'esperienza. 

Come posso fare ad allontanarla senza essere scortese? Ho provato a rispondere dopo un po' ai suoi messaggi o ad essere un po' fredda ma il rusultato è che per un giorno non si fa sentire per nulla ma poi il giorno dopo ricomincia tutto da capo. 

Aspetto i vostri consigli. 

Grazie a tutti 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

2 messaggi in questa discussione

Tu hai sbagliato a darle troppa confidenza da subito e lei è un vampiro succhiaenergia (la tua).

lei si sta aggrappando alla tua forza e questo sarà negativo per te...

non dispiacerti se la taglierai  fuori (non rispondendo ai suoi msg.)

troverà un'altra vittima vedrai//

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Robyrossa236 innanzitutto ti ho ingrazio per avermi risposto😊

In effetti io sono una che non sta sulle sue, anche con le persone che conosco da poco inizio a parlare subito, sono gentile e socievole. E spesso purtroppo la gentilezza e la disponibilità attira questo genere di prsone. Aggiungiamo il fatto che l'ho vista in difficoltà e che ho provato a darle un po' di coraggio in un momento di difficoltà. Tuttavia mai e poi mai avrei immaginato di scatenare tutto questo. 

Ad ogni modo seguirò il tuo consiglio perché non voglio più subire questa situazione. 

Grazie ancora

 

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963