GIALLOVERDINERO SOLO FAKE . CIALTRONI

Dopo giorni di bufale e decontestualizzazioni, oggi 24 agosto possiamo finalmente prendere in esame un sondaggio politico autentico e affidabile. Come molti ricorderanno infatti, in seguito alla crisi di governo hanno preso piede diversi screenshot sui social, alcuni incentrati su vere e proprie fake news prive di fonti, mentre altri sono stati in qualche modo strumentalizzati. Una prova significativa in merito ve l’abbiamo fornita pochi giorni fa sulle nostre pagine, quando abbiamo trattato la rilevazione pubblicata da Agorà e spacciata dalla pagina *** della Lega come “indagine post crisi”. In realtà, si trattava di uno studio dello scorso 8 agosto, prima della rivoluzione politica degli ultimi giorni.

Insomma, se in quel frangente abbiamo contestato il fatto che il sondaggio politico fosse “attuale“, questo sabato il discorso sulla propensione elettorale è diametralmente opposta. Tutto nasce da quanto è stato ufficializzato nelle ultime ore da una fonte come Tecné, ritenuta affidabile dagli addetti ai lavori ed utilizzata da tantissime testate (editoriali e televisive) che danno grande importanza a questi dati. Cerchiamo dunque di capire come stiano effettivamente le cose dopo la crisi di governo innescata da Salvini poco più di due settimane fa.

I dati che stiamo per fornirvi sono stati diffusi anche da TPI e ci dicono, in prima istanza, che la Lega ha perso diversi punti in queste settimane. Il sondaggio politico del 24 agosto, infatti, ci indica che Salvini ed il Carroccio siano scesi al 31,3%, mentre il Partito Democratico resta stabile attorno al 24,6%. In decisa risalita il Movimento 5 Stelle, che ora può respirare con il suo 20,8% (ricordiamo, infatti, che le statistiche di inizio agosto indicavano la Lega vicina al 38% e il M5S ad un passo dal 15%).

 

Più staccati Fratelli d’Italia, che paga dazio insieme alla Lega con il suo 6,7%, mentre migliora Forza Italia con un più significativo 8,3%. Infine una menzione nel sondaggio politico di fine agosto per +Europa al 2,5 per cento, La Sinistra (1,4 per cento) e Federazione dei Verdi (1,8 per cento).

Se

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

5 messaggi in questa discussione

I sondaggi si smentiscono fra loro. Ekkekaxzo!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
10 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

I sondaggi si smentiscono fra loro. Ekkekaxzo!

E  Già...

L'immagine può contenere: testo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Quindi riepilogando:
salvini mette in atto la mozione di sfiducia e apre la crisi di governo. La Meloni, forte del suo 5%, lancia ultimatum a Mattarella e già si vede al governo. Berlusconi si sveglia all'improvviso e dice a salvini: "si, ma la prossima volta al papete vengo pure io che c'è da cuccare!
A salvini frega nulla e grida voglio pieni poteri!
Poi parte come una rockstar.
In Puglia va benino. Del resto in Puglia c'è il primo sindaco leghista del Sud. Il mandato più veloce della storia. Insediato a Maggio e arrestato a Luglio.
In Calabria viene contestato.
In Sicilia scappa.
In Campania annulla tutto.
In Sardegna neanche si è avvicinato. Meglio non andare che i pastori sardi staranno incazzati (giustamente).
Rientra a Roma giusto in tempo per farsi fare una pezza da Conte, che si è ricordato di essere una persona con una sua testa, in diretta nazionale. Ma salvini la sera prima ha visto karate kid quindi:
Metti la mozione.
Togli la mozione.
Metti la mozione.
Togli la mozione.
Con nonchalance salvini incassa il colpo, ma quando torna a casa si inc@@@@. Scopre che ha dei defollow e questo non lo può accettare. Addirittura Conte ha un aumento dei like. Ora è nero e pensa alla contromossa. "I migranti me li posso sempre giocare, non passano mai di moda", pensa. Così la spara grossa: "ho pronta una manovra da 50 miliardi"
Il popolo del web esulta perché la frase piace. Tria controbatte: "ma fammi capire! Per fare la manovra sono quasi andato casa per casa a chiedere se tenevano 5 euro e ora tu tien 50 miliardi?"
Partono le consultazioni.
Salvini annuncia: "non sono per la politica del contro", disse l'uomo che ha trascorso a far offendere su Internet dai suoi seguaci chi non la pensava come lui.
Una risata si alza dall'Europa alle Ande.
Ma lui controbatte: "sono disposto a trovare un accordo con i 5 stelle se qualche no diventa si"

Mattarella a sto punto sbotta.
"Fatemi bere i mojito di salvini che devono essere una bomba!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Zero  si , ma  di  risultati  ops  no  un   risultato  c'è  siamo  quasi  al  disastro  socio economico  come  se  non peggio  del 2011

L'immagine può contenere: 2 persone, strisce, testo e primo piano

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963