agente accoltellato:qualcuno dice che è meglio "non enfatizzare"

Ismail Tommaso Hosni, il giovane che ieri sera ha accoltellato due militari e un agente alla stazione Centrale di Milano, è indagato per terrorismo internazionale in un fascicolo aperto dai pm di Milano per fare accertamenti sul suo profilo Facebook e su un eventuale rete di relazioni.

Per l’accoltellamento dei due militari e dell’agente resta a carico di Hosni l’accusa di tentato omicidio (e non di attentato con finalità terroristiche, come sarebbe stato, invece, se si fosse ipotizzato un atto terroristico).

Il presidente del Senato Grasso – L’aggressione in Stazione Centrale è “una reazione violenta ad un accertamento legittimo. Non bisogna enfatizzare un episodio per evitare di fare qualcosa che tutta Europa ormai sente e che dobbiamo far sentire anche a quella parte che non condivide”. Lo ha detto il presidente del Senato Pietro Grasso, confermando che sarà presente alla marcia immigrofila di Milano.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1 messaggio in questa discussione

queta i vari mark,pm610,l'uccellaccio spennacchiato,e il trippone wronschi non l'hanno letta.hanno dimenticato gli occhiali

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963