Cyberbullismo, il parlamento ha approvato la legge. Voi sapete di cosa si tratta?

Alla Camera riflettori puntati sulla legge contro il cyberbullismo

 approvata in via definitiva dalla Camera la legge contro il cyberbullismo dedicata a Carolina Picchio, 

il padre della giovane appare molto soddisfatto e , giustamente, parla di sua figlia come di una eroina, 

Il testo approvato all'unanimità apre ai minori la possibilità di  denunciare: a me sembra un passo decisivo, finalmente qualcosa che aiuta concretamente i giovani del Paese

 

ecco cosa prevede la legge"La legge prevede che il minore sopra i 14 anni vittima di cyberbullismo (o anche il genitore) possa chiedere al gestore del sito internet o del social media o al titolare del trattamento di oscurare, rimuovere o bloccare i contenuti diffusi in rete.Se il titolare non provvede entro 48 ore, l'interessato può rivolgersi al Garante della *** che interviene direttamente entro le successive 48 ore. Dalla definizione di gestore, che è il fornitore di contenuti su internet, sono comunque esclusi gli access provider, i cache provider e i motori di ricerca" 

Secondo voi è una legge fatta bene?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

9 messaggi in questa discussione

Non mi è chiara l'età del "bullo", perchè 14 anni? il bullo può esserlo anche a 13 anni e in quel caso che si fa?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

secondo me  La legge dà una definizione molto inquietante e restrittiva a ció che è cyberbullismo, il fenomeno è molto più ampio e preoccupante e soprattutto amplificato dall'uso massiccio dei social sin dalla tenera età

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
6 minuti fa, markozelek ha scritto:

Non mi è chiara l'età del "bullo", perchè 14 anni? il bullo può esserlo anche a 13 anni e in quel caso che si fa?

quoto quoto stra quoto

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
In questo momento, ozu1980 ha scritto:

secondo me  La legge dà una definizione molto inquietante e restrittiva a ció che è cyberbullismo, il fenomeno è molto più ampio e preoccupante e soprattutto amplificato dall'uso massiccio dei social sin dalla tenera età

come darti torto?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
5 minuti fa, ozu1980 ha scritto:

secondo me  La legge dà una definizione molto inquietante e restrittiva a ció che è cyberbullismo, il fenomeno è molto più ampio e preoccupante e soprattutto amplificato dall'uso massiccio dei social sin dalla tenera età

concordo pienamen te, il fenomeno è davvero preoccupante, se prima potevi essere escluso da *** tutto sommato ristretti, (la classe, la scuola, il quartiere) il fenomeno adesso è esteso a livello mondiale, nel senso che sui social tutti da qualunque parte del mondo possono trovarti. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Secondo me cmq è un primo passo mi fanno ridere Carlo Giovanardi e Gaetano Quagliariello. Per loro, con il ddl "si vuole imporre la teoria gender nelle scuole". mah!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
17 minuti fa, markozelek ha scritto:

Non mi è chiara l'età del "bullo", perchè 14 anni? il bullo può esserlo anche a 13 anni e in quel caso che si fa?

Anche a me pare strana questa distinzione di età... Ormai si sentono cose allucinanti anche riguardo ragazzini più piccoli

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Età o no questo fenomeno va combattutto con ogni mezzo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Se avessi un figlio "bullo" lo riempirei di mazzate

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963