sindaco pestato a sangue

Prova a allontanare alcuni rom: sindaco della Lega viene pestato a sangue

 

Il sindaco di Caerano San Marco (Treviso) Gianni Precoma, consigliere comunale Lega Nord, è stato picchiato a sangue dai rom a seguito di una sollecitazione di sgombero. Venerdì sera, il primo cittadino del piccolo comune in provincia di Treviso, si era recato in via dell'Artigianato per allontanare alcuni nomadi che avevano deciso deliberatamente di accamparsi, con una tenda ed un camper, nella zona. "Dovete spostarvi da qui", avrebbe detto loro in un vano tentativo di ripristinare l'ordine e il decoro urbano. Ma neanche a dirlo, a gentile richiesta i rom hanno risposto subito col sangue. Il sindaco è stato assaltato e colpito a pieno volto, fino a sanguinare.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

8 messaggi in questa discussione

Mi spiace per il sindaco che ha preso le botte, però ha fatto la figura del co...One.

Poteva farle una telefonata e in due li avreste terrorizzati, bastava diceste siamo della lega.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
10 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

Mi spiace per il sindaco che ha preso le botte, però ha fatto la figura del co...One.

Poteva farle una telefonata e in due li avreste terrorizzati, bastava diceste siamo della lega.

battutina fuori luogo.qui una persona è stata ferita 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Non è colpa mia se s'è comportato da co..one, e lei non c'era.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

Non è colpa mia se s'è comportato da co..one, e lei non c'era.

 

1565514982-sindaco-pestato.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Poverino, ma ribadisco, se c'era anche lei li avreste spaventati a morte.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
35 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

Poverino, ma ribadisco, se c'era anche lei li avreste spaventati a morte.

sarebbe meglio qualche slavata di sx.......

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

NON ILLUDETEVI!

Qualche migliaio di zecche rosse che vengono a contestarmi non sono niente. Potrei lasciarli berciare, ma li faccio comunque caricare dalla MIA polizia. Perché mi da, comunque, soddisfazione farli legnare. E pure ai miei cani da guardia piace molto. Non importa se non ci sono tante persone ad osannarmi. I fascisti, i tantissimi, i milioni di fascisti silenti, comunque mi voteranno. Farò un governo totalmente fascista. POTERE ASSOLUTO! Preparatevi. Non uscirò dall'Europa. Mai lo dirò! Ma farò una finanziaria talmente fuori dalle regole che saranno loro a buttarmi fuori. E potrò così fare la vittima ed aizzarvi contro i poteri forti e tutte le varie *** che, ormai, mi avete dimostrato di bere come granite sotto il solleone. Sarà l'inizio della fine della comunità europea. E anche se voi tutti morirete di fame, perché, fuori dall'euro, morirete di fame, sicuramente putin (minuscolo) mi sarà grato. E a me personalmente dimostrerà la sua gratitudine. Cosa credete? Io sono ancora quello che si puliva il *** col tricolore. Certo, un governo istituzionale che mi tenesse quasi 4 anni all'opposizione, a non contare niente, a sbavare sterile, impotente rabbia, mi creerebbe, dei problemi. Ma tanto non lo farete mai. Siete 15 galli in un unico pollaio. Mentre IO, SONO L'UNICO GALLO DEL MIO! Passerò alla storia come lo SCROFO che ha distrutto l'Italia. Io sarò nei libri di storia. Come LUI, come hitler, come franco, pinochet e tutti i grandi fascisti del passato. L'ora fatale è scoccata....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963