Indonesia, i colori ridanno vita a una baraccopoli: grazie allʼiniziativa di un dirigente scolastico locale

Trasformare un luogo fatiscente in una luogo vivace e bello in cui vivere attraverso i colori: è quel che è capitato nella grigia baraccopoli di Kampung Pelangi, piccolo villaggio indonesiano alla periferia di Semarang, divenuto un arcobaleno di colori di un dirigente scolastico locale, Slamet Widodo. La baraccopoli è divenuta in questo modo un'istallazione artistica a cielo aperto e pare che la c osa funzioni non solo per gli abitanti ma anche per il giro di turisti che è nettamente aumentato

Trovo sia una bellissima iniziativa! 

 

C_2_fotogallery_3011863_1_image.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

7 messaggi in questa discussione

bello davvero, avevano fatto lo stesso in un quartiere di tirana... loro credo siano stati i primi a farlo in maniera sistematica, poi questo modo di riqualificare le zone degradate ha preso sempre più piede e i risultati sono ottimi

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

vorrei che la scuola - e i suoi referenti - riuscisse a sortire proprio questo effetto... ottimo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Questo è l'unico modo per cambiare davvero il mondo! bravo!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
20 minuti fa, lala-mustan1 ha scritto:

Questo è l'unico modo per cambiare davvero il mondo! bravo!!

vero!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

se volete colorare, qui in Italia ci sono un sacco di periferie

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

basta veramentre poco per miglirare un luogo. bello davvero

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
27 minuti fa, zerograno ha scritto:

basta veramentre poco per miglirare un luogo. bello davvero

anche io lo trovo stupendo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963