Bravo Matteo ( Renzi,nda) , unico politico ad aver ricordato la tragedia di Marcinelle

“L’8 agosto 1956 centinaia di italiani perdevano la vita in una miniera belga, a Marcinelle. Una strage! Ho incontrato qualche anno fa uno dei sopravvissuti a quella tragedia. Mario riuscì a salvarsi solo per una circostanza fortunata. E poco prima di morire decise di consegnarmi a Bruxelles la lampada che lo accompagnava quando scendeva in miniera. La tengo nel mio ufficio perché voglio ricordarmi sempre di quando erano gli italiani a fare i lavori che gli altri non volevano fare. La tengo nel mio ufficio perché voglio ricordarmi sempre di quando gli immigrati eravamo noi. La tengo nel mio ufficio perché ricordare Marcinelle significa ricordare il dolore, ma anche l’orgoglio di appartenere a una comunità che veniva derisa manche era una comunità di donne uomini generosi e pieni di coraggio. 
Un pensiero alle vittime di Marcinelle, un pensiero a Mario, un pensiero agli immigrati di oggi” . 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

8 messaggi in questa discussione

lo ha fatto anche il sindaco del mio paese (4 morti),  non solo er bomba.

E il sindaco non aveva la lampada sopra la scrivania per ricordare.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

6 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

lo ha fatto anche il sindaco del mio paese (4 morti),  non solo er bomba.

E il sindaco non aveva la lampada sopra la scrivania per ricordare.

Con tutto il rispetto mi riferivo a politici di caratura nazionale . Se per questo l’ha fatto anche l’assessore allo sport del comune di Cimego (Tn).  E nemmeno lui ha la lampada sulla scrivania . 

Modificato da mark222220

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

Il tappetaro fiorentino ovviamente blatera senza sapere compiutamente di cosa blatera.

I morti italiani sono stati 156 e non centinaia

http://www.senato.it/notizia?comunicato=40101

Buona opposizione di inquisiti di sinistra a tutti

 

Modificato da ilsauro24ore

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Onestamente un commento dell’idio ta Saurato mancava . Magari dai le *** giuste pero’ : gli italiani morti furono 136 . Quindi hai cannato , ebe te !! 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 minuti fa, mark222220 ha scritto:

Onestamente un commento dell’idio ta Saurato mancava . Magari dai le *** giuste pero’ : gli italiani morti furono 136 . Quindi hai cannato , ebe te !! 

potrebbe essere anche un semplice errore di battitura?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Certo !! Anche se sulla tastiera il 3 ed il 5 non sono attaccati. Mi sembra !! Noto un po’ di acredine nei miei riguardi sig ahaha.ha ?? 😊😊

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

a me capita spesso di battere un tasto che non è adiacente, a lei mai?

E il beneficio del dubbio non si concede mai, sig mark?

 

PS perchè dovrei avere acredine nei suoi confronti?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, ahaha.ha ha scritto:

a me capita spesso di battere un tasto che non è adiacente, a lei mai?

E il beneficio del dubbio non si concede mai, sig mark?

 

PS perchè dovrei avere acredine nei suoi confronti?

Certo che si concede . Infatti alla sua riflessione ho risposto “Certo”. Ma con la testadiminkia saurata sono meno propenso a concederla . Per il resto ok . Mi sembrava . Tutto qui . 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963