la sentenza che ammutolisce la prresidenta

Sarà contenta, si fa per dire, Laura Boldrini, la fan degli immigrati e del Terzo Mondo. Gli stranieri che hanno scelto di vivere nel mondo occidentale, quindi anche in Italia, hanno "l'obbligo" di conformarsi ai valori della società nella quale hanno deciso "di stabilirsi" ben sapendo che "sono diversi" dai loro e "non è tollerabile che l'attaccamento ai propri valori, seppure leciti secondo le leggi vigenti nel paese di provenienza, porti alla violazione cosciente di quelli della società ospitante".

guardate come è contenta:

1494862906589.jpg--la_sentenza_che_manda

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

2 messaggi in questa discussione

Già,  gli immigrati devono conformarsi, in tutto e per tutto, alle nostre usanze. Incluse quella di mettere in fila i profughi per farli votare alle primarie del Pd (per un prestabilito candidato) e quella di nutrire gli immigrati con mangime per maiali. I 5stelle dicono e fanno un mucchio di fesserie, però dicono almeno una cosa sacrosanta: bisogna urgentemente sottrarre la gestione dell'accoglienza ai privati e restituirla allo Stato. L'immigrazione è un fenomeno troppo grande ed epocale per essere gestito dai privati, specie dai privati ingordi, incapaci e privi di controlli del paese di Pulcinella. In ogni caso lo Stato risparmierebbe un mucchio di soldi e garantirebbe un servizio migliore.

Quanto alla sentenza della Cassazione, mi sembra lapalissiana. Un indiano sikh voleva andare in giro con il suo coltello "sacro". Questa cosa non è contro le nostre usanze è contro le nostre leggi. Fosse stato un cow boy del Texas che voleva girare con cartucciera e pistola, la sentenza sarebbe stata identica.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Sarebbe ora che le leggi le facessero funzionare per davvero....il berlu sarebbe in carcere.....mi è scappata....

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963