Il sole porta consiglio. E allora poniamoci un dilemma (serio).

Chi ha più meriti per averci regalato il monocolore celoduro che di fatto esiste già senza farla troppo lunga con eventuali elezioni?

Ha più meriti il PD o il m5leghe (visto che ormai, sia che si tratti di necessità o di altro, è tale).

Esprimete liberamente il vostro voto.

 

 

 

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

12 messaggi in questa discussione

2 minuti fa, ildi_vino ha scritto:

Chi ha più meriti per averci regalato il monocolore celoduro che di fatto esiste già senza farla troppo lunga con eventuali elezioni?

Ha più meriti il PD o il m5leghe (visto che ormai, sia che si tratti di necessità o di altro, è tale).

Esprimete liberamente il vostro voto.

 

 

 

 

 

Fifty fifty.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
18 minuti fa, cortomaltese-*** ha scritto:

Fifty fifty.

Si. Probabilmente è 1-1. Però con una differenza: il PD ha perso le elezioni ed è all'opposizione (ci sarebbe molto da discutere sulle scelte effettuate in prospettiva e chiedersi appunto "quale è stata e quale è la strategia"?).

Il M5S invece è al Governo e ha il doppio dei deputati e senatori celoduri eppure è diventato un mero esecutore degli ordini del Capitano.

A questo punto, giusto per evitare che gli vengano addossate tutte le colpe, soprattutto quelle relative ad eventuali passi falsi soprattutto in merito alle scelte economiche e non avendo voce in capitolo in nessuna decisione (prossimamente, ad esempio, dovrà ingoiare anche la scoppola sul Tav), non gli converrebbe lasciar fare tutto ai celoduri e, tutt'al più, limitarsi a un appoggio esterno?

Tanto ormai non ha la forza per portare avanti una iniziativa che è una. Tanto per capirci, se ad esempio dovesse far approvare ora il reddito di cittadinanza, non ci riuscirebbe manco morto. A questo punto, cosa ci sta a fare?  A reggere il moccolo a Salvini?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
46 minuti fa, ildi_vino ha scritto:

Si. Probabilmente è 1-1. Però con una differenza: il PD ha perso le elezioni ed è all'opposizione (ci sarebbe molto da discutere sulle scelte effettuate in prospettiva e chiedersi appunto "quale è stata e quale è la strategia"?).

Il M5S invece è al Governo e ha il doppio dei deputati e senatori celoduri eppure è diventato un mero esecutore degli ordini del Capitano.

A questo punto, giusto per evitare che gli vengano addossate tutte le colpe, soprattutto quelle relative ad eventuali passi falsi soprattutto in merito alle scelte economiche e non avendo voce in capitolo in nessuna decisione (prossimamente, ad esempio, dovrà ingoiare anche la scoppola sul Tav), non gli converrebbe lasciar fare tutto ai celoduri e, tutt'al più, limitarsi a un appoggio esterno?

Tanto ormai non ha la forza per portare avanti una iniziativa che è una. Tanto per capirci, se ad esempio dovesse far approvare ora il reddito di cittadinanza, non ci riuscirebbe manco morto. A questo punto, cosa ci sta a fare?  A reggere il moccolo a Salvini?

Perché, finora che ha fatto ? Ha retto il moccolo. È che dopo le elezioni del marzo 2018 doveva dire: governiamo noi, con l'appoggio esterno di chi ce lo dà. Oppure: avanti Salvini, Berluscao e Meloncina. Avanti sui carboni ardenti. Provateci voi la cottura lenta, noi saremo la vostra opposizione.

Invece si son fatti fregare.....da grulli.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

38 minuti fa, cortomaltese-*** ha scritto:

Perché, finora che ha fatto ? Ha retto il moccolo. È che dopo le elezioni del marzo 2018 doveva dire: governiamo noi, con l'appoggio esterno di chi ce lo dà. Oppure: avanti Salvini, Berluscao e Meloncina. Avanti sui carboni ardenti. Provateci voi la cottura lenta, noi saremo la vostra opposizione.

Invece si son fatti fregare.....da grulli.

Poi però torniamo alle dolenti note e assistiamo all'inerzia totale, senza che nessuno si preoccupi di sparigliare le carte e almeno cercare di porre fine a questo spettacolo indegno.

Hanno ragione Calenda e Della Vedova. Perché, in occasione della votazione Tav, non uscire dall'aula e lasciarli soli nella decisione finale? A quel punto di 2 l'una: o passa la linea M5S e cade il governo oppure si verifica che il M5S si piega ancora una volta a Salvini e, questa volta, sul suo cavallo di battaglia. Solo che, a quel punto, sarebbe come se prendesse la tessera della lega e ammettesse pubblicamente di non esistere più se non come lega5s.

È già così però, a quel punto, diventerebbe tutto più chiaro e soprattutto  u@fficiale.

https://www.huffingtonpost.it/entry/carlo-calenda-se-passa-la-mozione-m5s-contro-la-tav-il-governo-potrebbe-cadere_it_5d497e62e4b01ae816c8adc5?gdp&utm_hp_ref=it-homepage

Modificato da ildi_vino

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Certo   si scarica  sempre  la  colpa  sul Piddi  ma  intanto  a  governare  ci  sono igialloverdineri e  l'alternativa  c'era  senza  mettere  in mezzo   il Piddi  ma   tant'è  torna  comodo   cercare  di  pulirsi  la  coscienza  ma  a  questo  siamo arrivati  anche  se  per  ora  sembra  solo  una  storiella.....

"Bagnino! Bagnino!"
"Che c'è, signora?"
"Mio figlio sta annegando!"
"Oh, vedo, vedo."
"Corra! Lo salvi!"
"Vado subito. Può favorirmi la carta d'identità del bambino prima?"
"Ma... Io... Sono in costume... Non ho con me..."
"Vabbè. Corra a prenderla all'ombrellone. Il bimbo dovrebbe riuscire a tenersi a galla per un altro minutino."
"Ma... Non capisco... Dov'è il problema?"
"Devo controllare la nazionalità prima di tuffarmi. Non vorrei incorrere in sanzioni. Guardi come agita le braccine..."
"Mio figlio è italiano!"
"Questo lo dice lei. Secondo il decreto non posso accettare l'autocertificazione e, capisce, non vorrei commettere un crimine salvando l'insalvabile. Oh, ha ingoiato acqua, poverino."
"E va bene! Vado. Ma lei è un mostro! E' inumano!"
"IO SEGUO SOLO LA LEGGE, SIGNORA! (...). 
Toh, non si vede più..."

(Dal Web)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
5 minuti fa, pm610 ha scritto:

Certo   si scarica  sempre  la  colpa  sul Piddi  ma  intanto  a  governare  ci  sono igialloverdineri e  l'alternativa  c'era  senza  mettere  in mezzo   il Piddi  ma   tant'è  torna  comodo   cercare  di  pulirsi  la  coscienza  ma  a  questo  siamo arrivati  anche  se  per  ora  sembra  solo  una  storiella.....

"Bagnino! Bagnino!"
"Che c'è, signora?"
"Mio figlio sta annegando!"
"Oh, vedo, vedo."
"Corra! Lo salvi!"
"Vado subito. Può favorirmi la carta d'identità del bambino prima?"
"Ma... Io... Sono in costume... Non ho con me..."
"Vabbè. Corra a prenderla all'ombrellone. Il bimbo dovrebbe riuscire a tenersi a galla per un altro minutino."
"Ma... Non capisco... Dov'è il problema?"
"Devo controllare la nazionalità prima di tuffarmi. Non vorrei incorrere in sanzioni. Guardi come agita le braccine..."
"Mio figlio è italiano!"
"Questo lo dice lei. Secondo il decreto non posso accettare l'autocertificazione e, capisce, non vorrei commettere un crimine salvando l'insalvabile. Oh, ha ingoiato acqua, poverino."
"E va bene! Vado. Ma lei è un mostro! E' inumano!"
"IO SEGUO SOLO LA LEGGE, SIGNORA! (...). 
Toh, non si vede più..."

(Dal Web)

Tutto bene però una forza politica deve avere una strategia, una strategia che abbia come fine ultimo quello di tornare al governo.

Io sinceramente non vedo nessuna strategia e non capisco dove si voglia arrivare. Probabilmente si arriverà ad azzerare il M5S e poi cosa succederà?

Il risultato più probabile sarà di annientare i 5s e di lasciare Salvini al governo per 30 anni fa solo, a fare e disfare. 

Sarà quello di avere tutte (proprio tutte) le Regioni in mano ai celoduri, a lasciargli nelle mani un potere immenso.

Dopo di che, cosa ci si guadagna?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

  Bene  sentiamo   queste   strategie   che  si  dovrebbero  attuare  e  che  non  si vedono... mi sembra  un  buon  mantra   appunto  per  spianare  ulteriormente  la   strada   al  verdenero

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

34 minuti fa, pm610 ha scritto:

  Bene  sentiamo   queste   strategie   che  si  dovrebbero  attuare  e  che  non  si vedono... mi sembra  un  buon  mantra   appunto  per  spianare  ulteriormente  la   strada   al  verdenero

Spianare ulteriormente? Più spianata di così...

La strategia di distruggere i 5s assomiglia molto alla strategia dei 5s di distruggere il PD.

Salvo poi scoprire che, alla resa dei conti, si sono distrutti entrambi.

Quale strategia? Quella più ovvia: rendere palesi le contraddizioni senza aver paura di tornare alle urne anche perché una cosa è certa: il PD avrebbe la stessa forza parlamentare se non di più. 

Ad esempio uscire dall'aula e lasciare Lega e M5S a vedersela fra loro non sarebbe una strategia sbagliata. Sicuramente, come minimo, porterebbe alla spaccatura del M5S.

Cosa impedisce che lo si faccia? Cosa ci si guadagna invece ad assecondare questo gioco stucchevole? 

Nella storia sono sempre esistiti i momenti storici. Bene, Questa è una situazione particolare e un momento storico particolare in cui si rischia seriamente un monocolore che sa quasi di r@egime e, in tal senso, vanno prese iniziative che tengano conto della situazione contingente.

Secondo me bisogna sparigliare le carte. Il M5S è in evidente difficoltà ma il paradosso è che di questa difficoltà l'unico a guadagnarci è Salvini. Per tutti gli altri è una vittoria di Pirro.

Qual'e' la priorità? Distruggere i 5s, lasciando tutto il potere in mano a Salvini?

Se la priorità è questa, non ci sono problemi, basta stare fermi e aspettare gli eventi.

Insomma, parliamoci chiaro. La sinistra da sola, ora come ora, non ce la farà mai. Deve trovare sinergie. Con chi? Non lo so. Però starsene fermi sulla riva del fiume ad aspettare il c@adavere del nemico non so fin dove porti.

Anche perché la soluzione più probabile è che ne arrivi solo uno mentre l'altro, nel frattempo, ingrassa talmente tanto che non si sogna neppure di attraversare le acque a stomaco pieno.

Modificato da ildi_vino

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Dal web, ma ne condivido anche gli spazi tra una parola e l'altra, li detesto dagli albori:

Per me voi grillini siete morti nel giorno dello streaming con Bersani, nel 2013. All'epoca ci misi una croce sopra, perché capii che chi fa politica in quel modo nonostante appena arrivato sulla scena pubblica, prima o poi avrebbe fatto solo danni.

Ci avevo visto giusto, insieme purtroppo a non tantissimi altri italiani.

Il problema erano i sacchetti della spesa a €0,02, La Panda di Marino e gli scontrini. Era la villa di Renzi comprata col mutuo.
Invece questo schifo di decreto va bene, visto che lo avete votato.
Vero grillini?
da adesso in poi, ogni volta che un grillino mi verrà a rompere i *** con Verdini e alfano, io gli ricorderò che ha prestato il fianco al più razzista, pericoloso e cazzaro tra i politici che abbiamo avuto in Italia negli ultimi 100 anni, roba che al confronto Berlusconi sembra Voltaire.

E Rodotà, zagrebelsky, gabanelli, la nostra meravigliosa costituzione che non si poteva cambiare e via tutti col badge facebook "iodicono" ma che oggi è stata stuprata? Che mi dite? Oggi "ditesì"?

Ma se lo avesse votato renzi, questo decreto, voi che cosa avreste detto per mesi? Visto che avete rotto i ***, fatemelo dire, con la storia che Renzi voleva modificare la costituzione insieme a verdini, cosa mai avvenuta, adesso? Adesso va bene? Vi rendete conto dello schifo e della disumanità che avete contribuito a creare in questo paese col voto di oggi?

Quando fate tornare il bibitaro del San Paolo alla sua occupazione originaria?
deve ancora fare altri danni? Deve ancora regalare fette dei consensi a salvini? Deve ancora regalargli altri elettori?

voi che quando Conte riferisce sulla Tav siccome siete coerenti vi alzate e ve ne andate... All'epoca definii immediatamente questa cosa una grandissima buffonata e venni ripreso da voi grillini che mi dicevate che "noi siamo stati coerenti".

E adesso? 
Sapete dove ve la potete arrotolare e infilare la vostra coerenza?

Voi così coerenti da giurare assoluta fedeltà al mastice che vi siete messi sotto al *** prima di sedervi su quelle poltrone tanto da salvare Salvini usando la vostra stessa piattaforma?

La verità è solo una.
che i pagliacci del circo barnum temono di perdere il proprio posto di lavoro ogni volta che vi sentono parlare.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
51 minuti fa, ildi_vino ha scritto:

Spianare ulteriormente? Più spianata di così...

C'è  molto  spazio  ancora perchè non credo  che  sia  all'apice  ancora i voti  dei grulli stanno travasando da  loro   al celoduro 

La strategia di distruggere i 5s assomiglia molto alla strategia dei 5s di distruggere il PD.

No  mi  spiace,  i  pentecatti  hanno  usato  calunnia   e  bufale , ricordo il Di  mejo  che  cianciava  di  mani  sporche  si sangue ,  e  qualche  scontrino per  non  parlare  dell'articolo 18  che   avrebbero  ripristinato immantinentemente   per poi  votare  contro  alla  mozione   che  lo faceva.  il Piddi sta  usando  solo quello che stanno facendo  alla  luce  del  sole  i pentecatti  non serve  altro 

Salvo poi scoprire che, alla resa dei conti, si sono distrutti entrambi.

In quanto ad essere  distrutto  il Piddi   attenderei  un  momento ad  affermarlo si  e  nei desiderata  di tanti questo  è vero  anche  di certi  che  si  dicono di sx ma  è come  darsi la  zappa  sui  piedi  per  dire  altro 

Quale strategia? Quella più ovvia: rendere palesi le contraddizioni senza aver paura di tornare alle urne anche perché una cosa è certa: il PD avrebbe la stessa forza parlamentare se non di più. 

Perchè  non lo sta  facendo  in quali  altri modi  dovrebbe  farlo  se  tutta  l'informazione  ormai  è  in mano  ai gialloverdineri  basta  seguire   i TG oggi  sul  due  sono  riusciti  ancora  a  dire   che  il sindaco  di Bibbiano è  quello  dell' elettroshock sui  bambini e  non  è vero  nulla se  non  aver  assegnato dei locali  sembra  abusivamente. Tornare  alle  urne  magari  ma  non  è nelle  mani del Piddi   farlo non  ha  i numeri e  solo la  maggioranza farlo   come    è successo   quando   appunto  governava  la sx facendo  fuoco  amico 

Ad esempio uscire dall'aula e lasciare Lega e M5S a vedersela fra loro non sarebbe una strategia sbagliata. Sicuramente, come minimo, porterebbe alla spaccatura del M5S.

Ancora  non  è  successo  e  non  è detto  che  lo facciano . Vedremo Ci sarebbe  da  ridere  comunque 

Cosa impedisce che lo si faccia? Cosa ci si guadagna invece ad assecondare questo gioco stucchevole? 

Nella storia sono sempre esistiti i momenti storici. Bene, Questa è una situazione particolare e un momento storico particolare in cui si rischia seriamente un monocolore che sa quasi di r@egime e, in tal senso, vanno prese iniziative che tengano conto della situazione contingente.

Non  si  rischia   sarà  reale   se   continueremo a  darci addosso e  lasciando  il vero  obbiettivo  indisturbato . Ah  già  io e  tutti quelli  che  lo fanno non  dovremmo   mai postare  nulla  contro  Salvini  perché portiamo  voti a  lui. Pensiero  demenziale  , mentre   chi  porta  i  voti  sono  proprio  quelli  che  criticano e  denigrano la  sx  che  ha  molte pecche  e  fatto  molti  sbagli ma  ci ha  portato fuori dal  disastro delle  destre  lasciate  in eredità alla fine  del 2011. Scordato vero ?  Gridare   al lupo  al  lupo  poi  quando  il lupo viene  veramente   nessuno  ci  crede  più....

Secondo me bisogna sparigliare le carte. Il M5S è in evidente difficoltà ma il paradosso è che di questa difficoltà l'unico a guadagnarci è Salvini. Per tutti gli altri è una vittoria di Pirro.

Allora  ? Con  i soli  voti del  Piddi  si  spariglia  una  bella  mazza... perché  nonostante  le  chiacchiere  F.I. e Fd.I il governo  non  lo fanno cadere  è oggi  ne  è stata  la  dimostrazione ...con  il  non  voto  al bisinsicurezza

Qual'e' la priorità? Distruggere i 5s, lasciando tutto il potere in mano a Salvini?

Se la priorità è questa, non ci sono problemi, basta stare fermi e aspettare gli eventi.

La  priorità potrebbe  essere   che  si  distruggano tutte   e  due  i gialloverdineri ,  ma  certo  come  e  mi ripeto  per  l'ennesima  volta  non  è  continuare a  dare  la  colpa  sempre  e comunque a  sx  ma  cambiando  bersaglio  ma tant'è  l'unico  cialtrone   è un  Matteo  ma   è del tutto  sbagliato.  Ma  così va  la  politica  fosforo  docet...

Insomma, parliamoci chiaro. La sinistra da sola, ora come ora, non ce la farà mai. Deve trovare sinergie. Con chi? Non lo so. Però starsene fermi sulla riva del fiume ad aspettare il c@adavere del nemico non so fin dove porti.

Anche perché la soluzione più probabile è che ne arrivi solo uno mentre l'altro, nel frattempo, ingrassa talmente tanto che non si sogna neppure di attraversare le acque a stomaco pieno.

Vedi   sopra  e   aggiungo  se  devo  scegliere  punto  tutto  sul  meno peggio ed alla  fine tra  tutti   è  meglio puntare,  ma  si tappandosi  il  naso , su   questo  Piddi  di Zingaretti  e  altri  partiti  di sx  che  possano trovare  un  accordo politico... ops  no  non va  bene   nemmeno  questo  scommetto.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Secondo me conviene che questo governo vada avanti fino alla fine della legislatura.

Nel frattempo il sig pm, che demenziale non è, con i suoi spot distruggerà il kapitone e il bibitaro.

A fine legislatura il sig pm consegnerà il potere nelle mani di Zingaretti sempre che non sia stato rottamato dal rottamatore.

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
7 ore fa, ahaha.ha ha scritto:

Secondo me conviene che questo governo vada avanti fino alla fine della legislatura.

Nel frattempo il sig pm, che demenziale non è, con i suoi spot distruggerà il kapitone e il bibitaro.

A fine legislatura il sig pm consegnerà il potere nelle mani di Zingaretti sempre che non sia stato rottamato dal rottamatore.

Oggi il PD ha raccolto sulla sua mozione pro-tav i voti del Capitone, del Piduista e della Fascista.

Regalando ai 5 stelle l'argomento che aspettavano con ansia: "Ecco l'inciucio dei cementieri contro di noi".

Di Maio vivamente ringrazia chi per coerenza non è uscito dall'aula.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963