la strage di corinaldo

i media hanno detto a grancassa che sono stati trovati e accusati quelli della baby (si fa pe rdire) gang che ha provocato dei morti.cio' nonostante hanno continuato a spruzzare spry al peperoncino anche in altre occasioni.quello che i media no ndicono,pero',è chi sono...se ne guardano bene.ma è trapelato che:

AGGIORNAMENTO: Badr Amouiyah, 19 anni nato a Modena e residente a San Prospero, Moez Akari, 22 anni nato a Tunisi e residente a Castelnuovo Rangone, Andrea Cavallari, 20 anni, nato a Modena e residente a Bomporto, Ugo Di Puorto, 19 anni, nato ad Aversa e residente a San Prospero, Sohuibab Haddada, 21 anni, nato in Marocco e residente a Bomporto, Raffaele Mormone, 19 anni, nato a Modena e residente a San Cesario sul Panaro

Quindi abbiamo, su sei nomi noti, la metà immigrati. E’ la società multietnica.

quindi,italianissimi..e certo,sulla carta d'identita'...ma il DNA non lo cambiano!!

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

8 messaggi in questa discussione

Inviata (modificato)

  --  luglio duemila dieci - in germania (minuscolo) viene organizzato un concerto di musica e ballo all’ interno di una galleria ferroviaria. Essendo i germanici un pochino pieni di se stessi, non sono state previste le uscite di sicurezza e la dovuta garanzia e prevenzione. Anzi sul palco (indifferenti ai fatti .?.) continuavano a ballare e cantare, nonostante i numerosi morti e feriti gravi -  Domanda ma proprio in una galleria ferroviaria si doveva organizzare la manifestazione … - tranquilli i dna degli  sto/lti  viene eseguito in foto copia e per copia conforme – quando si tratta di interessi monetari collegati con il mondo musica -

Modificato da dune-buggi

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

anche i finti concerti per la finta beneficienza sono una finta realtà. Scusate ma se scrivo che i soldi spariscono nel nulla qualcuno degli organizzatori forse si arrabbia e gli rovino la giornata. Meglio essere buoni e far finta di essere sani come diceva una celebre canzone.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, dune-buggi ha scritto:

anche i finti concerti per la finta beneficienza sono una finta realtà. Scusate ma se scrivo che i soldi spariscono nel nulla qualcuno degli organizzatori forse si arrabbia e gli rovino la giornata. Meglio essere buoni e far finta di essere sani come diceva una celebre canzone.

Più che altro, spero che nessun organizzatore legga il suo post.

Quando si parla di soldi spariti, bisogna avere prove.

Ha presente 49 milioni spariti ?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Gentile sig Maltese  buona domenica a Lei. Da parte mia posso garantire che NON ho scritto che i soldi spariscono nel nulla, bensì ho scritto “se scrivo” quindi una ipotesi che non ho ancora scritto. La mia era una domanda su di una ipotesi. Quando siamo passati dalla lira all’ euro tutte le lire raccolte da una certa organizzazione (anzi da certe organizzazioni al plurale) dove sono finiti. Mi scusi sig. Maltese, ripeto la domanda – dove sono finiti i soldi raccolti con il passaggio dalla lira all’ euro.- 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
15 minuti fa, dune-buggi ha scritto:

Gentile sig Maltese  buona domenica a Lei. Da parte mia posso garantire che NON ho scritto che i soldi spariscono nel nulla, bensì ho scritto “se scrivo” quindi una ipotesi che non ho ancora scritto. La mia era una domanda su di una ipotesi. Quando siamo passati dalla lira all’ euro tutte le lire raccolte da una certa organizzazione (anzi da certe organizzazioni al plurale) dove sono finiti. Mi scusi sig. Maltese, ripeto la domanda – dove sono finiti i soldi raccolti con il passaggio dalla lira all’ euro.- 

E lo chiede a me ? Lire o Euro, continuo ad avere le tasche vuote !!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

 Gentile sig. Maltese, la ringrazio per la conferma, anche sul mio conto in posta non è cambiato nulla, sempre prossimo al basso. A proposito, numerose banche private sono finite male. Anzi a finire male sono stati i risparmiatori. Spero per i molti che usano il risparmio postale possano essere tutelati. Buona domenica ed ora esco a portare a pranzo la mia compagna. Di domenica non mi va di lavare i piatti a fine pasto. Saluti rinnovati a tutto il gruppo di “for um”.- 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
6 ore fa, cortomaltese-*** ha scritto:

Più che altro, spero che nessun organizzatore legga il suo post.

Quando si parla di soldi spariti, bisogna avere prove.

Ha presente 49 milioni spariti ?

Le gang di questo tipo hanno tutte origine etnica evidente. Da quella che ha fatto centinaia di feriti e vittime in piazza San Carlo a Torino a quelle che terrorizzano Venezia e dintorni. Per non parlare delle gang sudamericane di Milano e Genova.

A Torino, ad esempio, la banda dello spray al peperoncino era formata da criminali maghrebini, diversi già ‘italiani’. Per quei fatti, sono stati condannati Sohaib Boumadaghen, detto “Budino”, considerato il leader della gang, Hamza Belghazi e Mohammed Machmachi ed Es Sahibi Aymene. Devono scontare dieci anni per omicidio preterintenzionale, lesioni, rapina e furto. Avevano fatto blitz del genere a Torino e anche all’estero.

Ma i media italiani si sono guardati bene dal notare questa evidente correlazione: tra immigrazione e gang. Con Sky che, come sempre, ha insistito nel definire “bravi ragazzi modenesi” Sohuibab Haddada, 21 anni, nato in Marocco, Moez Akari, 22 anni nato a Tunisi, Badr Amouiyah, (detto Badi) 19 anni nato a Modena.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, director12 ha scritto:

Le gang di questo tipo hanno tutte origine etnica evidente. Da quella che ha fatto centinaia di feriti e vittime in piazza San Carlo a Torino a quelle che terrorizzano Venezia e dintorni. Per non parlare delle gang sudamericane di Milano e Genova.

A Torino, ad esempio, la banda dello spray al peperoncino era formata da criminali maghrebini, diversi già ‘italiani’. Per quei fatti, sono stati condannati Sohaib Boumadaghen, detto “Budino”, considerato il leader della gang, Hamza Belghazi e Mohammed Machmachi ed Es Sahibi Aymene. Devono scontare dieci anni per omicidio preterintenzionale, lesioni, rapina e furto. Avevano fatto blitz del genere a Torino e anche all’estero.

Ma i media italiani si sono guardati bene dal notare questa evidente correlazione: tra immigrazione e gang. Con Sky che, come sempre, ha insistito nel definire “bravi ragazzi modenesi” Sohuibab Haddada, 21 anni, nato in Marocco, Moez Akari, 22 anni nato a Tunisi, Badr Amouiyah, (detto Badi) 19 anni nato a Modena.

La gang era composta da TRE RAGAZZI ITALIANI e TRE RAGAZZI NORDAFRICANI.

Però......

l'uomo accusato della ricettazione è il 65enne Andrea Balugani, di Castelfranco Emilia."

QUINDI QUATTRO ITALIANI, GIÀ, PRIMA GLI ITALIANI !!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963