furbetti del cartellino ora devono risarcire!!

Ognuno di loro dovrà restituire all'azienda sanitaria cifre che vanno da cento a mille euro. Si tratta di circa una trentina tra medici, infermieri e altri dipendenti del sistema sanitario che lasciavano il posto di lavoro per dedicarsi alle faccende della vita privata. Un vero e proprio scandalo. I reati contestati ai dipendenti sono quelli di truffa aggravata ai danni dello Stato commessa in violazione dei doveri inerenti un servizio pubblico, false attestazioni e certificazioni sulla propria presenza in servizio commesse da dipendente della pubblica amministrazione, falsità ideologica commessa da privato in atto pubblico e peculato. Tutti i dipendenti abbandonavano arbitrariamente il luogo di occupazione, in assenza di permessi o autorizzazioni.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

2 messaggi in questa discussione

8 ore fa, director12 ha scritto:

Ognuno di loro dovrà restituire all'azienda sanitaria cifre che vanno da cento a mille euro

Parrebbe derivare dalla legge voluta dal renzi e sx.....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963