UN ALTRA GIRAVOLTA GRULLESCA LA TAV SI FA

Spreco  di  soldi  ,   spreco  di energie  ,  spreco  di tempo  , operai   che  per   questo  anno   hanno perso   soldi e  salute  ma  tutto  questo   per  i  pruriti inconfessati  dei grulli....  I fatti  nuovi  sono  la  presa  in  giro degli   Italiani TUTTI 

Il  vice    dei  vice  ma  in  specialmodo  di  uno  ha  parlato  oggi ops  ha  detto  quello  che   voleva  il plenipotenziario...gulp· 

"Sono intervenuti fatti nuovi di cui dobbiamo tenere conto, nella risposta che venerdì il governo dovrà dare per evitare la perdita dei finanziamenti europei"

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

9 messaggi in questa discussione

1 ora fa, pm610 ha scritto:

Spreco  di  soldi  ,   spreco  di energie  ,  spreco  di tempo  , operai   che  per   questo  anno   hanno perso   soldi e  salute  ma  tutto  questo   per  i  pruriti inconfessati  dei grulli....  I fatti  nuovi  sono  la  presa  in  giro degli   Italiani TUTTI 

Il  vice    dei  vice  ma  in  specialmodo  di  uno  ha  parlato  oggi ops  ha  detto  quello  che   voleva  il plenipotenziario...gulp· 

"Sono intervenuti fatti nuovi di cui dobbiamo tenere conto, nella risposta che venerdì il governo dovrà dare per evitare la perdita dei finanziamenti europei"

Ci avrei giurato......con tanti saluti al povero zolfanello partenopeo !!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Il  problema  è  che  non  sono farneticazioni e  questi  ragazzi  anziché farci  dimenticare  il   cosiddetto peggio hanno  dimostrato  che  al peggio  non c'è limite  e  lo stanno   passando  da  soli  quel  limite... il resto  purtroppo  è  REALTA'

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

MA  POI  SONO  COSI  CIALTRONI E  CIARLATANI  QUESTI  RAGAZZI  limitati   ahahahahah  che  magicamente  tre  mandati   restano  due   INCREDIBILE  come  riescono  a turlupinare   le  menti  delle persone  già  loro  sono  onesti nella loro  disonestà....se  non  altro  intellettuale 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Riuscirà lo svizzero ad inventarsi un vaffa day contro il salvi?....questo proprio no....un alleato prezioso non lo si denigra, più tosto si chiude un occhio sul fatto che il salvi la T.A.V. la vuole....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
6 ore fa, fosforo41 ha scritto:

Farneticate. L'odio contro un Movimento di onesti che cercano di cambiare le cose in un paese rassegnato al peggio vi annebbia la vista e vi chiude la mente. Questi ragazzi di buona volontà, ma umanamente limitati, incontrano quotidiane, colossali e quasi sovrumane difficoltà e resistenze: dai media asserviti a Salvini (ennesimo comizio in prima serata su La7 in collegamento con Bibbiano) fino al Tribunale di Sorveglianza di Milano che si erge a quarto grado di giudizio mandando a casa dopo pochi mesi un detenuto eccellente ingabbiato per miracolo (ovvero grazie allo Spazzacorrotti di Bonafede). Vi ci mettete anche voi con i vostri meschini pregiudizi e il vostro fazioso livore. Non c'è stata nessunissima giravolta del Movimento sul TAV. Di Maio si prepara a una battaglia in parlamento, la sede della democrazia, contro quella che ribadisce essere "un'opera dannosa" e "un regalo a Macron". Gli attivisti grillini e NO-TAV si preparano ad altre battaglie, più dure ma meno scontate nell'esito, nella Valle di Susa. In realtà nemmeno il presidente del Consiglio ha cambiato idea, ha solo ribadito, alla faccia vostra e dei critici faziosi, la sua assoluta indipendenza di giudizio. Conte non aveva MAI detto NO al TAV.  Il 7 marzo scorso aveva solo espresso un dubbio: "Non credo che l'opera serva all'Italia", e aveva preso l'impegno di analizzare a fondo la questione. Nel frattempo è sopravvenuto un fatto nuovo: l'UE promette di portare il suo finanziamento fino al 55% dei costi (dal precedente 40%). Secondo le analisi di Conte ora all'Italia costerebbe "molto di più" fermare i cantieri che completare l'opera. In attesa di vedere queste analisi nel dettaglio, resta ovviamente INTATTA la conclusione dell'analisi costi/benefici commissionata dal ministero delle Infrastrutture: 

IL TAV TORINO-LIONE È UN'OPERA ALTAMENTE DANNOSA, NEL SENSO CHE I COSTI TOTALI SUPERANO LARGAMENTE I BENEFICI TOTALI A PRESCINDERE DALLA RIPARTIZIONE DEI COSTI.

Dunque è un'opera IMMORALE, che danneggerà l'economia europea e per giunta sarà uno stupro ambientale di un territorio stupendo. Spero che da qui alla seduta del Parlamento che dovrà dire l'ultima parola ci sia una grande mobilitazione nel Paese. Spero che questo paese rassegnato dia un segno di vita, un segno di ribellione a un destino già scritto da poteri forti ma non invincibili. Spero che gli ambientalisti, gli studenti, i giovani, le persone autenticamente di Sinistra, gli italiani coraggiosi, gli italiani seri, gli italiani veri, diano una mano al Movimento NO TAV e al Movimento 5 Stelle in questa difficilissima ma non impossibile battaglia civile politica. Se avessi 20 anni di meno (o qualche acciacco di meno), vi giuro che comprerei un sacco a pelo e partirei domani per un campeggio di resistenza e di lotta in Val di Susa.

http://www.notav.***/post/25-28-07-venaus-festival-alta-felicita/

 

 

Ahahahahaha , come era ampiamente prevedibile , il Cazzaro di Napoli affida alle ore notturne “l’inizio” della sua arrampicata sugli specchi pur di giustificare l’ennesimo schiaffo in pieno volto che il SUO movimento ed il suo compaesano Giggino O’Fischer ricevono . Lo fa pensando di essere seduto sulla poltrona del suo parrucchiere Carmine Petruzziello oppure mentre aspetta che siano pronte le pizze d’asporto della pizzeria Funiculi’ Funicola’ gestita da Sasa’ Esposito . Poveraccio !! E’ veramente una impresa improba giustificare l’ennesima calata delle mutande di chi si era presentato come il nuovo che spazzava via il marcio che infestava il Paese , chi faceva della coerenza e della dignità mantra insostituibile . Ed invece eccoci qua !! Eccoci qua a leggere con il sorriso stampato in volto le solite cazz.a.te del Cazzaro di Napoli che ha , poveraccio , una sola possibile via di uscita al cul de sac in cui l’ha cacciato il solito Giggino che secondo le valutazioni del Cazzaro Napoletano era un fenomeno mentre invece iniziò a pensare che persino il Kompagno Director si destreggerebbe meglio nell’agone politico .Bando alle ciance ed “osserviamo” il percorso del Pulcinella partenopeo . Il Cazzaro deve necessariamente salvare la faccia al Movimento davanti a questa sciagura che si sta abbattendo sul movimento stesso e che gli eroderà qualche centinaio di migliaia di consensi . Ed allora ecco la genialità :” Il Movimento era e rimane contrario alla Tav . Purtroppo il Parlamento e’ di parere opposto ed allora non ci rimane che prenderne atto”. Ahahahahahaha !! Ah siiii ??  Eh no !! Quella del No alla Tav era una priorità , forse la più  importante e decisiva , della costituzione stessa del Movimento . Qualcosa di ancora più irrinunciabile del reddito di cittadinanza !! Ed ora si tenta di cavarsela così !! Addossando al Parlamento una responsabilità che e’ invece , politicamente , tutta del m5s e di chi lo guida ?? Tralascio per brevità e per spirito di compassione verso il Cazzaro di Napoli tutta la questione dei costi-benefici . Qua non e’ assolutamente in gioco anche se il Cazzaro accenna per spirito di parte e per un minimo di giustificazione l’aumento della percentuale di intervento da parte dell’Eu .  No no , Cazzaro Napoletano !! Qui non e’ in discussione la parte economica e finanziaria . Qui , in discussione , c’ e’ solo la parte politica che te , immenso Bufalaro , trascuri e non ne fai il minimo accenno !! E fai così perché sei un quaquaraqua perdipiu’ Napoletano che e’ un tipo di quaquaraquismo conosciuto in tutto il mondo civile e non !! Giggino vuol dimostrare di essere tutto di un pezzo e di mostrare agli italiani che per nessuna ragione al mondo si può sottomettere a Salvini per l’ennesima volta tradendo quel mandato che pur si sta assottigliando al punto che persino la Meloni si e’ messa in corsia di sorpasso ?? Bene , benissimo !! Giggino dichiari di affidarsi al Parlamento mettendo la fiducia oppure dichiarando che se il Parlamento metterà in minoranza il M5S su questa  sua  irrinunciabile priorità , il governo non c’è piu’ perché non si può tradire la fiducia che milioni di italiani gli hanno riservato anche perché loro avevano garantito , senza se e senza ma , che con loro al governo , la Tav non si sarebbe mai fatta !! Chiaro Cazzaro di Napoli ?? Non lo farà perché e’ un codardo leprotto che solo in Italia poteva avere la possibilità di assurgere ad una carica simile . Il suo posto di lavoro migliore sarebbe stato quello del San Paolo e la sua migliore mansione quella di stappare le birre e le aranciate . E li ritornerà !! Con le buone o con gli archibugi che , gentilmente , il forumista ahaha.ha vorrà prestarci . 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

L'archibugio lo presto volentieri perché le tradizioni vanno tramandate, prima però bisogna fare un corso apposito perché c'è il rischio, per chi è impreparato ad usarlo, di farsi male. 

Dopo questa premessa, sig Mark, io al suo posto avrei semplicemente esultato per il rinsavimento grillino, senza ricorrere alla scrittura di un tomo che i posteri leggeranno una riga di e una no.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
5 ore fa, ahaha.ha ha scritto:

L'archibugio lo presto volentieri perché le tradizioni vanno tramandate, prima però bisogna fare un corso apposito perché c'è il rischio, per chi è impreparato ad usarlo, di farsi male. 

Dopo questa premessa, sig Mark, io al suo posto avrei semplicemente esultato per il rinsavimento grillino, senza ricorrere alla scrittura di un tomo che i posteri leggeranno una riga di e una no.

 

Beh  per i  tomi  dovrebbe  rivolgersi  al  fosforo  è lui  il  più  esperto 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 24/7/2019 in 13:36 , pm610 ha scritto:

Beh  per i  tomi  dovrebbe  rivolgersi  al  fosforo  è lui  il  più  esperto 

a me sembra che facciano  gara a chi scrive il tomo più grosso.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963