Eroe di Chernobyl si uccide dopo avere guardato la serie di grande successo

Come Santa madre Russia riconosce i suoi eroi.....  poveretto.  È stata la figlia Gaukhar a spiegare i motivi del suicidio del padre: “Abbiamo visto tutti la serie di Chernobyl. Papà osservava le scene e ricordava con dolore tutti i momenti che ha dovuto attraversare. C’erano le lacrime nei suoi occhi mentre guardava il film”

Tutti quelli che lo conoscevano pensano che Nagashibay abbia deciso di uccidersi a 61 anni perchè aveva prestato servizio come liquidatore nel reattore numero quattro di Chernobyl,  era stato tra i primi a raggiungere il luogo della tragedia con lo scopo di limitare al massimo la diffusione di radiazioni. Nonostante la sua abnegazione Nagashibay Zhusupov non aveva avuto il riconoscimento che si aspettava ed era caduto in povertà, senza riuscire ad ottenere una casa popolare ma vedendosi costretto a vivere in un dormitorio in precarie condizioni di salute e sperava di avere diritto, come molti altri veterani, a un appartamento e a una pensione. Invece la casa non arrivò e fu costretto a trasferirsi, insieme alla moglie e ai loro cinque bambini, in uno squallido ostello. La serie ha fatto riemergere la rabbia a lungo sopita dice la figlia: "Il governo ha rifiutato di concederci uno dei suoi alloggi popolari e questo lo ha ferito in maniera irreparabile”. Il lavoro a Chernobyl inoltre aveva anche avuto pesanti ripercussioni sulla sua salute, era tormentato da frequenti mal di testa e improvvisi crolli, e trascorreva sempre più tempo in ospedale. La sua pensione, incluse le indennità di invalidità, non superava l’equivalente di 39 euro a settimana.

 

Risultati immagini per eroe di chernobyl suicida

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963