decreto sicurezza bis:chi abbandona i lavori.e chi ne puo' fregar de meno?

Anche il Pd, dopo Liberi e Uguali, ha
deciso di abbandonare i lavori delle
commissioni della Camera che stanno e-
saminando il decreto sicurezza bis.

La decisione è stata presa dopo l’ul-
teriore contingentamento dei tempi del-
la discussione disposti dall’ufficio di
presidenza, passati da 5 minuti a 3 e,
per gli interventi a titolo personale,
da un minuto a 30 secondi. Tra i con-
trari al decreto a seguire i lavori è
rimasto ora solo il rappresentante di
+Europa, Magi.

Non abbiamo tempo da perdere.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

7 messaggi in questa discussione

Non abbiamo tempo da perdere.

****

 

La stanno aspettando in piazza per sentire i suoi solfeggi, sig ippodirector?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
9 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

Non abbiamo tempo da perdere.

****

 

La stanno aspettando in piazza per sentire i suoi solfeggi, sig ippodirector?

siete perdenti,l'italia non vi vuole,e volete ancora dettar legge.andate pure nei bagni...non in quello degli uomini...non in quello delle donne...ma .....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
34 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

Perdenti ma umani

ah certo..vo isiete come gli angeli...e magari anche demoni

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, ahaha.ha ha scritto:

Non abbiamo tempo da perdere.

****

 

La stanno aspettando in piazza per sentire i suoi solfeggi, sig ippodirector?

È stato approvato dalle commissioni Affari costituzionali e Giustizia della Camera, l’emendamento al decreto sicurezza bis che introduce l’arresto obbligatorio in flagranza per il comandante della nave in caso di resistenza o violenza contro una nave da guerra. La modifica é stata proposta dalla Lega.

Sì anche all’emendamento, della Lega, che porta da 150 mila euro fino a un milione le multe per le navi che violano il divieto di ingresso, transito o sosta nelle acque territoriali italiane. Nel provvedimento iniziale, che è all’esame delle commissioni Affari costituzionali e Giustizia della Camera, il range delle sanzioni era di 10 mila-50 mila euro.ehehehehe...hai capito perchè se ne sono andati??? ahahahahahahahahayh che goduria!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Nessun arresto per chi ruba 49 milioni a prima gli italiani?

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ci sono i fasci al Gov. lascino fare ai fasci cosi capaci e produttivi......xD...in questo decreto bis per quello che riguarda le violenza sulle donne non credo che la carfa ne verrà fuori poi per cancellare la detta legge come fece con Prodi.....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963