COSA PENSANO DI FARE ORA QUELLI DEL NO ???

10 messaggi in questa discussione

Quelli del Fronte del NO non faranno niente. Non potranno fare niente. Per giunta non ci sono Province da risuscitare. Quelle autonome di Trento e Bolzano nessuno osa toccarle (vergogna!) mentre alle altre, se non lo hai capito, hanno solo cambiato nome e abolito l'elezione dei Consigli. Se non lo hai capito, l'Italia, dopo un  paio d'anni di inciuci, è da tre anni nelle mani di una minoranza di trasformisti, di traditori della sinistra e della destra, di traditori delle alleanze e dei programmi elettorali, e di bugiardi di tre cotte. La maggioranza (del popolo) il 4 dicembre ha detto NO perché vuole cambiare, chi ha votato SI' (gli anziani e i benestanti) ha votato per la conservazione. In un certo senso il SI' ha vinto. Perché al governo conserveremo Renzi per interposta persona, avremo un quisling del (fu) Pd che obbedirà ai suoi ordini né più né meno dei dirigenti piazzati in Rai a organizzargli la campagna elettorale più sbilanciata di tutti i tempi (regimi totalitari a parte). Vorrà dire che la prossima volta o truccano per davvero le elezioni o perdono non più 60 a 40 ma 80 a 20. E fare un governo con il 20% sarà un po' dura, specie se la Consulta gli spazza via l'Italicum.

Saluti

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Fosforo ci manca soloche alla fine tu dica: buona opposizione di inquisiti di sinistra .

Saluti 

?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Buongiorno, Wronschi. Guarda che uno dei motivi principali della mia avversione a Renzi è il fatto che io sono di sinistra e lui no. Due curiosità: vorrei sapere in che decade sei nato e se davvero consideri Renzi un politico di sinistra. Tra i miei coetanei (sono del '59) io non conosco personalmente nessuno, ma proprio nessuno che lo consideri tale. Alcuni lo apprezzano e lo votano per altri motivi, inclusi ex berlusconiani delusi. Questo governo in tre anni ha fatto pochissime cose di sinistra, molte clamorosamente di destra e diversi regali populistici spacciati per cose di sinistra. Certamente è di sinistra la legge sulle unioni civili, una buona cosa che peraltro, se non erro, era in gestazione in parlamento da molto tempo. Ma anche quella l'hanno fatta maluccio, senza la stepchild, e ora apprendiamo dal solito FQ che dopo 7 mesi mancano i decreti attuativi ed è scaduto il termine (6 mesi) entro i quali il governo avrebbe dovuto allegarli e senza i quali la legge diventa, stando all'autore dell'articolo, inservibile.

Saluti

http://www.ilfattoquotidiano.it/2016/12/09/unioni-civili-dove-sono-i-decreti-attuativi/3245522/

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Caro Fosforo , dovresti specificare meglio cosa intendi e come vuoi la tua "sinistra ". Sia chiaro , non sono graditi vecchi slogan post anni 68 o richiami a vecchi leader del passato italiani e/o esteri . Vorrei conoscere la tua strategia per arrivare alla tua sinistra , programmi, eventuali alleanze , tappe di avvicinamento . Vorrei sapere , una volta declamato tutto ciò, chi sono i personaggi attuali che rappresentno la tua " sinistra " e che in poco tempo ti/ci facciano marciare verso il Sol dell'Avvenir , a pugno chiuso ed intonando l'Internazionale mescolata a qualche rivisitazione dei PinkFloyd.  Mi sembra che ultimamente ti eri un po' " inebriato " di Tsipras . Eccoo chiedo , e' questo il modello della tua sinistra magari in Italia interpretato da Landini ?? No , perché se è questo siamo messi maluccio . Pensava che bastasse andare a Bruxeljes senza cravatta ed ...voilat !! Altro che tappetaro di Firenze. Promise un mondo completamente diverso !!  E c'è riuscito !! Se prima erano poverissimi ora muoiono di fame !! I salari e gli stipendi sono stato diminuiti del 30%, le pensioni del 40%, non hanno più nemmeno l'artivolo 48 altro che 18, in pensione ci vanno a 70 anni e invidiano noi , sottomessi dal Caudillo , perché ambirebbero ad almeno ad un Job Act..ino !! Insomma , stavano meglio con i Colonnelli che con Sciriza e Tsipras . Fammi sapere con comodo. Salutin

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Cari amici,  caro Fosforo,  fammi sapere come si fa a stare al governo con le tue teorie, e se cosi sarà ti seguo più  che volentieri, so di certo che non si può lasciare il governo in mano a delinquenti come tu sai, bisogna governare, ma come? Fammi sapere, grazie.

Un abbraccio. 

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Beh  a  questo  punto  possiamo augurarci    che  ci  sia  un  governo di  Travaglio  con  ministri  i vari  giornalisti  del FQ con  il  sostegno  dei  pentastellati e  quello  esterno della  lega  sia  mai.. loro  si  che  ci sanno fare..

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
14 ore fa, fosforo31 ha scritto:

Quelli del Fronte del NO non faranno niente. Non potranno fare niente. Per giunta non ci sono Province da risuscitare. Quelle autonome di Trento e Bolzano nessuno osa toccarle (vergogna!) mentre alle altre, se non lo hai capito, hanno solo cambiato nome e abolito l'elezione dei Consigli. Se non lo hai capito, l'Italia, dopo un  paio d'anni di inciuci, è da tre anni nelle mani di una minoranza di trasformisti, di traditori della sinistra e della destra, di traditori delle alleanze e dei programmi elettorali, e di bugiardi di tre cotte. La maggioranza (del popolo) il 4 dicembre ha detto NO perché vuole cambiare, chi ha votato SI' (gli anziani e i benestanti) ha votato per la conservazione. In un certo senso il SI' ha vinto. Perché al governo conserveremo Renzi per interposta persona, avremo un quisling del (fu) Pd che obbedirà ai suoi ordini né più né meno dei dirigenti piazzati in Rai a organizzargli la campagna elettorale più sbilanciata di tutti i tempi (regimi totalitari a parte). Vorrà dire che la prossima volta o truccano per davvero le elezioni o perdono non più 60 a 40 ma 80 a 20. E fare un governo con il 20% sarà un po' dura, specie se la Consulta gli spazza via l'Italicum.

Saluti

Che   quelli  del  No facessero  nulla   era  assodato,  come  han  fatto  fino ad  oggi, e  ieri  quando  in gran  parte  erano al  governo  ci han  portato  al  disastro... e  questo comunque  resta un problema  come   quello  del MPS...http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2016-12-08/le-province-sopravvivono-all-abolizione-e-rilanciano-mancano-almeno-650-milioni--100646.shtml?uuid=ADW0zl9B

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
9 minuti fa, pm610 ha scritto:

Che   quelli  del  No facessero  nulla   era  assodato,  come  han  fatto  fino ad  oggi, e  ieri  quando  in gran  parte  erano al  governo  ci han  portato  al  disastro... e  questo comunque  resta un problema  come   quello  del MPS...http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2016-12-08/le-province-sopravvivono-all-abolizione-e-rilanciano-mancano-almeno-650-milioni--100646.shtml?uuid=ADW0zl9B

Vero pm610 il NO è il vero voto del cambiamento, quello contro gli inciuci e la solita politica, perché non venitemi a dire che Renzi è di sinistra. A parte dare qualche misero spiccio a destra e a manca per accontentare noi del "popolino", le riforme strutturali vedi Jobs Act le stava facendo tutte in ottica del profitto di pochi e sforzi di molti e se non dirvi di preciso cosa sia la sinistra, ecco so dirvi però cosa NON E' DI SINISTRA , profitto di pochi e sforzi di molti  per l'appunto

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Praticamente  quelli  del  NO  han  votato  contro se  stessi ...allora

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
23 minuti fa, pm610 ha scritto:

Praticamente  quelli  del  NO  han  votato  contro se  stessi ...allora

dipende cosa intendi per "se stessi", quelli del no hanno votato alcuni contro una riforma che faceva schifo altri contro la casta

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963