LA SICUREZZA SALVINIANA E INTANTO NON SI PARLA DI RUBLI

Tre auto della Polizia Municipale a sirene spiegate. Una decina gli agenti impegnati nell'intera operazione. Un disperato inseguimento sotto i portici di piazza De Ferrari, nel pieno centro di Genova. I passanti che hanno osato protestare invitati ad allontanarsi e, in alcuni casi, identificati.

Ma, alla fine, dopo lunghi attimi di tensione, un pericoloso venditore di ombrelli senegalese questa mattina è stato fermato, ammanettato e assicurato alla giustizia. Al momento del fermo, aveva con sé una decina di ombrelli, e chissà quanti altri ne sono stati venduti in questa mattinata di nubifragio, prima del provvidenziale intervento degli agenti.

Genova tira un sospiro di sollievo, ma Dio solo sa quanti altri venditori abusivi di ombrelli e fazzoletti in questo momento sono liberi di vendere indisturbati per la città.

Nelle ultime 72 ore, 14 uomini e donne e 3 minori hanno perso la vita sulle strade italiane, schiacciati da Suv guidati da pregiudicati ubriachi, ammazzati a freddo da ex mariti con armi da fuoco o gettati giù dal balcone senza un perché. Tutti italiani: vittime, carnefici, testimoni oculari, intere famiglie. Uno strazio infinito.

Ma Genova, la Genova leghista e dal pugno duro, ora è una città più sicura. L'Italia sovranista un paese che finalmente si fa rispettare.

La pacchia è finita, gente. La pacchia è finita. Ora potete dormire sonni tranquilli. Oppure no?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

13 messaggi in questa discussione

Ekkekazxo sig pm......

Ma vuol mettere il DNA?

E poi gli ombrelli....non lo sa che sono armi improprie?

Non ha visto qualche film dove un ombrello si trasforma in una spada o in un mitra.

Se c'è stato questo intervento probabilmente c'era bel tempo, quindi adattissimo all'uso improprio degli ombrelli.

Non mi resta che fare un plauso al sindaco e alle guardie comunali. Bravi!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Stanotte     80 bambini  Italiani  messi  sulla   strada    perché  la  loro  famiglia  erano degli   abusivi     ma  non  sono  quelli  di casapound... ci  sono  Itagliani  e  Italiani...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
10 ore fa, ahaha.ha ha scritto:

Ekkekazxo sig pm......

Ma vuol mettere il DNA?

E poi gli ombrelli....non lo sa che sono armi improprie?

Non ha visto qualche film dove un ombrello si trasforma in una spada o in un mitra.

Se c'è stato questo intervento probabilmente c'era bel tempo, quindi adattissimo all'uso improprio degli ombrelli.

Non mi resta che fare un plauso al sindaco e alle guardie comunali. Bravi!

l'ombrello puoi' uccidere?? e si..basta leggere i quotidiani!! informati,vecchiomio ed è priprio questione di DNA

La romena era stata condannata in via definitiva nel 2010 dalla Cassazione a 16 anni di carcere per aver ucciso, piantandole un ombrello nell’occhio, la ragazza italiana Vanessa Russo, quel maledetto 26 aprile del 2007, su una banchina della metropolitana di Roma.

Ora, dopo appena nove anni, passati tra un permesso premio e l’altro, sarà libera.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

UN  INQUISITO   AL  FIANCO  BEH  COME    CON  IL PREGIUDICATO  PIDUISTA   SE  NON HANNO  PROBLEMI CON  LA  GIUSTIZIA  NON  POSSONO   STARE  SULLE  POLTRONE  DI  COMANDO

https://www.ilfattoquotidiano.it/in-edicola/articoli/2019/07/16/il-re-delleolico-svela-ai-pm-il-giro-dei-soldi-al-leghista/5326557/?fbclid=IwAR1n138zW0Ev--5wdgLnWu7kt7DAqn50T_S0kcEAQXji8BgqyPpZGL_4JJg

Il Re dell’Eolico svela ai pm il “giro” dei soldi al leghista

Nicastri sentito dai magistrati di Roma che indagano sull'uomo del Carroccio e su Arata. E da 2 mesi Salvini non risponde all'Antimafia

Modificato da pm610
1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
19 minuti fa, director12 ha scritto:

l'ombrello puoi' uccidere?? e si..basta leggere i quotidiani!! informati,vecchiomio ed è priprio questione di DNA

La romena era stata condannata in via definitiva nel 2010 dalla Cassazione a 16 anni di carcere per aver ucciso, piantandole un ombrello nell’occhio, la ragazza italiana Vanessa Russo, quel maledetto 26 aprile del 2007, su una banchina della metropolitana di Roma.

Ora, dopo appena nove anni, passati tra un permesso premio e l’altro, sarà libera.

Lei, ippodirector culosolfeggiante, potrebbe augurarsi una polacca che le infila l'ombrello al posto del piffero....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
7 minuti fa, cortomaltese-*** ha scritto:

Lei, ippodirector culosolfeggiante, potrebbe augurarsi una polacca che le infila l'ombrello al posto del piffero....

Camerati  padani  che  sono   stati  nel  Donbass  quello  tanto   acclamato dal salvini& camerati  certo che   al posto  del  piffero  lo  vedo  bene   quello che  hanno trovato  ma  anche  come  supposta  per  salvini  non farebbe   male.... ma  da  quando  cane  mangia  cane  ?

https://www.open.online/2019/07/16/munizioni-pistole-fucili-chi-e-lex-candidato-di-forza-nuova-arrestato-dalla-digos/?fbclid=IwAR1MfdHJGI-lHuY3rioyRlKwuWM8CkpHzEhuSRWobeApMoxpHgK1aadsiAA

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
6 ore fa, pm610 ha scritto:

Camerati  padani  che  sono   stati  nel  Donbass  quello  tanto   acclamato dal salvini& camerati  certo che   al posto  del  piffero  lo  vedo  bene   quello che  hanno trovato  ma  anche  come  supposta  per  salvini  non farebbe   male.... ma  da  quando  cane  mangia  cane  ?

https://www.open.online/2019/07/16/munizioni-pistole-fucili-chi-e-lex-candidato-di-forza-nuova-arrestato-dalla-digos/?fbclid=IwAR1MfdHJGI-lHuY3rioyRlKwuWM8CkpHzEhuSRWobeApMoxpHgK1aadsiAA

L'immagine può contenere: testo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ci risiamo: basta prendere la foto di una persona di colore intenta a festeggiare/cantare/parlare/respirare/esistere e che non sia ridotta ad uno scheletro macilento, aggiungere due righe che lo descrivono come un immigrato, e osservare indinniati e condivisori compulsivi sciamare come i piranhas intorno ad un prosciutto

Punti bonus se usi rapper, cantanti o attori stranieri, tanto per dimostrare che il cattivista medio vede tutto nero, sempre e comunque...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ma  capitan fracassa   non    riconosce  neppure  questi  vero  ?

Report

 

Estorsione aggravata dal metodo mafioso, due arresti nel catanese: sono gli zii acquisiti di un ex candidato sindaco della Lega

Nel 2014 Matteo #Salvini va a Maletto, un piccolo comune catanese alle pendici dell'Etna, per festeggiare il primo exploit elettorale della #Lega Nord in Sicilia: l’imprenditore Antonio Mazzeo, classe 1989, alle europee ha preso ben il 36% dei consensi sotto il vessillo del Carroccio. Ad accompagnare il leader nella sua visita ci sono nel 2014 il deputato nazionale Angelo Attaguile, fondatore del movimento Noi con Salvini, e l'allora consigliere comunale di Maletto Salvatore Gulino, che è anche zio acquisito del giovane leghista Antonio Mazzeo. Ieri proprio Gulino è stato arrestato per concorso in estorsione aggravata dal metodo mafioso, con l'accusa di avere chiesto il pizzo a un imprenditore edile della zona, insieme a un altro zio acquisito di Mazzeo: Mario Montagno Bozzone, che alle spalle ha già una condanna definitiva per mafia. Intervistato da Claudia Di Pasquale per l’inchiesta di #Report “Nel nome di Matteo” del 10/12/2018 (https://bit.ly/2S4GdiQ), Mazzeo aveva assicurato di non avere particolari rapporti con Montagno Bozzone, aggiungendo: “Mi fa schifo la mafia”. Nel 2018 però Mazzeo si era candidato a sindaco di Maletto, e ad applaudire a un suo comizio c’era proprio lo zio condannato. Anche Salvatore Gulino, arrestato ieri, era presente ai comizi elettorali di Mazzeo. Sui profili social è possibile trovare foto di Mazzeo con Gulino, e di Gulino con Montagno Bozzone.

 

L'immagine può contenere: 5 persone, persone che sorridono, persone in piedi

L'immagine può contenere: 4 persone, testo
L'immagine può contenere: 2 persone, persone che sorridono

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

L'immagine può contenere: testo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

L'immagine può contenere: 4 persone, persone che sorridono, testo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora