Ha il reddito di cittadinanza ma lavora in nero in un ristorante. Furba?

Ma possibile che non hanno ancora capito che se li beccano pagano delle multe salatissime, sia chi ha il reddito di cittadinanza e lavora in nero, sia chi paga in nero...
Succede un pò in tutta Italia, come era facilmente prevedibile, l'Italia è il paese dei "furbi", questa volta è successo in provincia di Lecco.  Una donna è stata denunciata e dovrà pagare migliaia di euro di multa. Il caso è emerso dopo una serie di controlli a un ristorante. La donna, pur beneficiando del reddito di cittadinanza che si può ottenere solo se si è disoccupati, lavorava in nero nel locale. Per questo motivo è stata denunciata dai carabinieri del Nucleo ispettorato del lavoro del capoluogo, mentre la titolare dell'esercizio è stata multata per la mancata regolarizzazione contrattuale.
Voi siete contrari o a favore del reddito di cittadinanza? Io no... proprio per questi rischi, un sacco di gente fa lavoro nero in Italia purtroppo, meglio abbassare le tasse sul lavoro e favorire l'insediamento di aziende che danno lavoro regolare, piuttosto che spendere i soldi così...

Immagine correlata

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

3 messaggi in questa discussione

Tra finanziare la disoccupazione e finanziare il lavoro, preferisco il secondo modo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Il reddito è stato fortemente voluto da uno che in televisione continuava ad avercela con lo stato perchè diceva buttava i soldi, oppure perchè non sapeva investirli come si deve....poi con il finanziamento della casaleggio si sono procurati di formare un partito e da questo hanno predisposto un assistenzialismo osceno, e tutto per il bene dei voti, e conseguente conto in banca Svizzera......mentre lo ripeto, giggino lo faranno santo....xD....e tutto il resto và in ***...

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Non trovo le parole per definire questi personaggi, quando vengono scovati bisogna fargli piangere e perseguitarli per tutta la vita tra multe, tribunali, uffici delle entrate ecc. lo stesso trattamento per chi assume pur sapendo che percepisce il reddito di cittadinanza. Se in Italia non si punisce severamente saranno sempre gli onesti a rimetterci. VERGOGNA! 

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora