Vai al mare nel litorale laziale e ti ritrovi così, ma la Asl non fa la disinfestazione

Bolle e bubboni sulle gambe dei bagnanti del litorale laziale e toscano. Per giorni le foto hanno fatto il giro della rete, e inizialmente non si capiva da cosa fossero provocati. Qualche bambino è stato anche portato in Pronto Soccorso. Si era pensato a dei morsi di pulci, ma poi è arrivato il verdetto: è una zanzara tigre, la ditteri culicidae, la responsabile di queste bolle,  lo ha scoperto l’Istituto zooprofilattico dopo numerose segnalazioni. Il fenomeno dei “bubboni” è dilagato su numerose spiagge, da Sant’Agostino, vicino Tarquinia, nel viterbese, fino a Fregene. Le segnalazioni sono arrivate da Maccarese, Orbetello, Pescia Romana, Marina Velka, Sabbie Nere, Cerenova, Marina di San Nicola.

La Asl competente ha diffuso degli accorgimenti per i turisti e per chi vive nella zona. “Al tramonto si raccomanda di indossare pantaloni lunghi e chiari e di utilizzare i repellenti. Gli insetti colpiscono solo all’imbrunire. Vista l’area, le disinfestazioni sarebbero dannose per l’ambiente. Questo tipo di zanzare punge generalmente le parti basse del corpo.

Ma... come sarebbe che la disinfestazione sarebbe dannosa per l'ambiente? Della serie arrangiatevi? Io ricordo che negli anni le disinfestazioni le hanno sempre fatte, fra l'altro oltre a queste bolle, che ai bambini soprattutto li rovinano, alcune specie di zanzare trasmettono anche malattie di non poco conto, gli abitanti e i turisti secondo me dovrebbero chiedere a gran voce una disinfestazione

Risultati immagini per bubboni zanzare

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

3 messaggi in questa discussione

Cioè, non ho capito, per non far pungere te devono distruggere l'ambiente, la fauna e la flora? Ma piuttosto vai tu in un'altra spiaggia. È l'uomo ad essere invasivo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
13 minuti fa, lefou86 ha scritto:

Cioè, non ho capito, per non far pungere te devono distruggere l'ambiente, la fauna e la flora? Ma piuttosto vai tu in un'altra spiaggia. È l'uomo ad essere invasivo.

Un vero lord!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
15 ore fa, lefou86 ha scritto:

Cioè, non ho capito, per non far pungere te devono distruggere l'ambiente, la fauna e la flora? Ma piuttosto vai tu in un'altra spiaggia. È l'uomo ad essere invasivo.

Ma quale distruggere... le disinfestazioni le hanno sempre fatte, e chi vive li? E chi ha affittato una casa in quelle zone per le vacanze e si ritrova i bambini mangiati dalle zanzare?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963