I “permalosi “ del PD

È bastata una bella e coerente lettera a Repubblica per aver svegliato dal torpore vecchi arnesi e assopiti burocrati di partito.Se nel Pd si fosse utilizzata la stessa forza nel contrastare i populisti, almeno quanto quella impiegata per contrastare Matteo Renzi, oggi, forse avremmo già una alternativa più concreta a grillini e Salvini. L'Onorevole Gentiloni scrive una lettera a Repubblica, per rispondere alla lettera aperta di Matteo Renzi pubblicata ieri. 
Noto, da parte di Gentiloni, polemica e disappunto per le parole di Renzi. La verità fa male onorevole Gentiloni ?? 
 Prima e dopo la campagna elettorale avete legato mani e piedi a Renzi, mettendogli il bavaglio. In molti ci siamo accorti che quella che stava emergendo non era la vera personalità dell'ex Segretario.  Avete impedito in tutti i modi al suo talento e carisma di emergere. Lui, per accontentarvi, si è limitato ad una campagna elettorale "morbida" e in difesa. Ma Matteo Renzi non è un difensore e dà il meglio di sé quando va all'attacco. Cosa ha ottenuto, onorevole Gentiloni? La sconfitta del PD e le dimissioni di Matteo Renzi. Ma forse è proprio questo che volevate ottenere: liberarvi del miglior Segretario che il PD abbia mai avuto e del miglior Presidente del Consiglio che ci sia mai stato in Italia. Ora ,?Finalmente Matteo Renzi ha deciso di sfoderare nuovamente il suo talento e di giocare all'attacco, perché questo è il suo ruolo.  Spero che il Senatore Renzi continui perché dovrete farvene una ragione :! Matteo Renzi combatte per l'Italia e gli Italian da solo,?  molto meglio di tutti voi messi insieme. Saluti 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963