BASTA DIRE TANTO POI....

Ora  di  Mejo  che   ci  dirà   ??  Rettifichera   ma  no     e  il danno   è fatto...

E questo è il nuovo eroe dei grillini...basta spararle grosse, poi tanto anche se non è vero fa lo stesso.

safe_image.php?d=AQBk3ItHWxIZliKW&w=476&
Il Procuratore di Catania è stato ascoltato oggi in Senato in merito alle accuse alle Ong di aiutare gli scafisti. Molte parole e pochi fatti, come ha ammesso candidamente lui stesso dicendo di non avere prove. "Una cosa è esporre i risultati…
NEXTQUOTIDIANO.IT
 
 
1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

14 messaggi in questa discussione

ed  ora   il tutto  passa  al CSM

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Magistrato  celoduro   di  cervello

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Indipendentemente dalle prove c'è però un dato di fatto:  i naufraghi salvati nelle acque Libiche anziché essere portati nel porto più vicino cioè in un porto libico vengono portati in Italia.....perché?

Tutti vediamo in televisione i profughi che fuggono dalla guerra in Siria, (tutti di pelle chiara)  Tutti vediamo in televisione  quelli che arrivano dalla Libia (tutti di pelle scura)  volutamente non si sa o si vuole distinguere fra i profughi veri che fuggono dalla guerra e gli altri

Riportando alla partenza cioè in Libia i naufraghi salvati in quelle acque territoriali consentirebbe di fare all'origine una selezione fra chi ha diritto all'asilo in Europa e gli altri, tenendo presente che i grossi problemi dell'Africa vanno risolti da tutto i mondo e non solo dall'Italia in modo diverso rispetto all'immigrazione, anche perché ovviamente tutta l'Africa (milioni e milioni di persone) in Europa non centra-

 

Temo però che esistano interessi economici non dichiarati, basta guardare agli "schiavi" ( purtroppo bisogna usare questa parola ) utilizzati da gente senza scrupoli  nelle piantagioni di pomodori del sud Italia.......

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

Al  porto  più  vicino  ??   Ovvero  farla   alla   berlusca..  mandarli a  morte    certa...  come  facevano  quando  con  il  contratto  con  gheddafi   venivano  rispediti  nel  deserto   o  chiusi  in  non  si  possono  chiamare  prigioni...  tanto varrebbe   lasciarli  affogare  così   avrebbero  i  malpensanti  maldestri  altro  con  cui  soffiare  sul  fuoco  dei  malcontenti.  Ma  già  se  tutto  va  male      è  colpa    dei  rifugiati e/o degli  immigrati  e  non  di  chi  la  crisi  la ha negata   e  poi  è scappato  come  un  coniglio  non  sapendo  cosa  fare. 

Modificato da pm610

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, pm610 ha scritto:

Al  porto  più  vicino  ??   Ovvero  farla   alla   berlusca..  mandarli a  morte    certa...  come  facevano  quando  con  il  contratto  con  gheddafi   venivano  rispediti  nel  deserto   o  chiusi  in  non  si  possono  chiamare  prigioni...  tanto varrebbe   lasciarli  affogare  così   avrebbero  i  malpensanti  maldestri  altro  con  cui  soffiare  sul  fuoco  dei  malcontenti.  Ma  già  se  tutto  va  male      è  colpa    dei  rifugiati e/o degli  immigrati  e  non  di  chi  la  crisi  la ha negata   e  poi  è scappato  come  un  coniglio  non  sapendo  cosa  fare. 

Non prendiamoci in giro, quelli che dalla Libia vogliono venire in Italia,   in Libia ci sono andati VOLONTARIAMENTE  (non sono dei deportati)  vengono da nazioni a sud del deserto, vengono perché probabilmente sono stati ingannati da false *** su ciò che avrebbero trovato in Italia, hanno pagato migliaia di dollari a trafficanti senza scrupoli, vengono credendo di trovare una terra dove si può vivere ricchi senza lavorare, dove danno a tutti  appena arrivati il telefonino, salvo accorgersi poi, dopo anni, quando ormai è tardi che la realtà è diversa, si trovano allora a lavorare come schiavi nelle piantagioni di pomodori (c'è gente che ha interesse a farli arrivare perché vuole manodopera al nero)   oppure a vendere sulle spiagge senza scontrino articoli taroccati fatti in laboratori clandestini gestiti da cinesi, oppure  ragazze mandate sulle strade....  QUESTA NON E' ACCOGLIENZA

poi se vogliamo  buttarla in burla, parlando di berlusca (il futuro alleato di Renzi nel prossimo governo? ) allora bisogna dire che quando Berlusconi era al governo tollerava i venditori sulle spiagge senza scontrino e cose simili.. potremmo dire (parlando in modo simbolico) che cambiano i suonatori ma la musica è la stessa....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ma  dai   chi  è  che  va   a  raccontare    falsità   ah  si   quello  che    doveva  andare in  senegal  e  poi  non  ci  va  mai...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
20 ore fa, pm610 ha scritto:

ma  dai   chi  è  che  va   a  raccontare    falsità   ah  si   quello  che    doveva  andare in  senegal  e  poi  non  ci  va  mai...

Vanno a raccontare falsità quei mediatori culturali che non raccontano a questi migranti economici come effettivamente stanno le cose, non dicono loro , per esempio, che le frontiere con l'Inghilterra sono chiuse e non riapriranno , che quelli che vengono dalle guerre (i profughi veri di pelle chiara che vengono dalla Siria) hanno la precedenza su di loro  che vengono dal sud dell'Africa, che l'ottanta per cento di loro non ha diritto all'accoglienza, non dicono loro che prima o poi verranno rimpatriati, che c'è gente che li vuole fare arrivare per speculare sulla loro pelle,   dicono falsità  tutti quelli che  LI INGANNANO e non dicono loro la verità.....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

Io    invece  affermo che  le  balle   le  dice  il tuo  mentore  salvini,  che  per  pochi  voti  fa   di  questo  una  propaganda  becera.   Certo   il problema  in  Italia  sono  gli  immigrati,  come  lo erano   i  meridionali  ieri  o  gli  zingari  ma  non  il  malgoverno  della  destra  che  ci  ha  portato  sull'orlo  del  disastro  socioeconomico  , negando  pure  che  c'era  la  crisi.   Ora    si  pretende   che   tutto   sia  al  meglio  ma  ci  vorranno  almeno  ventanni per  uscire dai  disastri  lasciati  dalla destra  e  dai celoduri.

Modificato da pm610

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, pm610 ha scritto:

Io    invece  affermo che  le  balle   le  dice  il tuo  mentore  salvini,  che  per  pochi  voti  fa   di  questo  una  propaganda  becera.   Certo   il problema  in  Italia  sono  gli  immigrati,  come  lo erano   i  meridionali  ieri  o  gli  zingari  ma  non  il  malgoverno  della  destra  che  ci  ha  portato  sull'orlo  del  disastro  socioeconomico  , negando  pure  che  c'era  la  crisi.   Ora    si  pretende   che   tutto   sia  al  meglio  ma  ci  vorranno  almeno  ventanni per  uscire dai  disastri  lasciati  dalla destra  e  dai celoduri.

Guarda che i problemi dell'Italia vengono da molto lontano... da quando la nostra nazione uscita sconfitta dalla seconda guerra mondiale fu assegnata nel trattato di Yalta all'occidente; si verificò l caso che in Italia esistesse il più grande partito comunista dell'occidente e per evitare che con libere elezioni quel partito andasse al potere furono usati i voti del sud, voti comperati con posti di lavoro fasulli, invalidità fasulle, cassa per il mezzogiorno e cose clientelari simili....poi molto tempo dopo arrivò Berlusconi la cui principale colpa è , a mio parere, il non avere saputo o voluto gestire  il passaggio all'euro (basta pensare alla mancata attivazione dei comitati provinciali per il controllo dei prezzi) poi è arrivato Renzi e a fondato un partito molto simile a quello che era una volta la Democrazia cristiana.... ma il discorso si farebbe lungo e potrebbe urtare la suscettibilità di molti....

P.S.  certi sostengono che si stia ripetendo quello che avvenne a suo tempo (Yalta) con i voti del sud, cioè fare arrivare immigrati da sfruttare, dare il diritto di voto agli immigrati per continuare (con la maggioranza ottenuta con quei voti ) a governare...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
6 ore fa, etrusco1900 ha scritto:

Guarda che i problemi dell'Italia vengono da molto lontano... da quando la nostra nazione uscita sconfitta dalla seconda guerra mondiale fu assegnata nel trattato di Yalta all'occidente; si verificò l caso che in Italia esistesse il più grande partito comunista dell'occidente e per evitare che con libere elezioni quel partito andasse al potere furono usati i voti del sud, voti comperati con posti di lavoro fasulli, invalidità fasulle, cassa per il mezzogiorno e cose clientelari simili....poi molto tempo dopo arrivò Berlusconi la cui principale colpa è , a mio parere, il non avere saputo o voluto gestire  il passaggio all'euro (basta pensare alla mancata attivazione dei comitati provinciali per il controllo dei prezzi) poi è arrivato Renzi e a fondato un partito molto simile a quello che era una volta la Democrazia cristiana.... ma il discorso si farebbe lungo e potrebbe urtare la suscettibilità di molti....

P.S.  certi sostengono che si stia ripetendo quello che avvenne a suo tempo (Yalta) con i voti del sud, cioè fare arrivare immigrati da sfruttare, dare il diritto di voto agli immigrati per continuare (con la maggioranza ottenuta con quei voti ) a governare...

ben    dimmi  i  governi     comunisti.. Io  so  l'unico   ma  di centro  sinistra che  era  quello  di D' Alema   uno dei  pochi   con   dati  positivi.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Notizia del telegiornale di oggi 6 maggio 2017;  pare che un bambino su un barcone sia stato ucciso con un colpo di pistola da uno scafista perché si è rifiutato dai regalargli un cappellino;  domanda :... se la notizia è vera, a parte il fatto di una vita umana recisa mi chiedo: è normale che uno scafista abbia una pistola?

quando arriva in Italia la pistola non la vedono?... forse però gli scafisti in Italia non ci arrivano,  consegnano alle navi (non uso il termine taxi cercate sul dizionario dei sinonimi e contrari una parola sinonimo)  consegnano il loro carico umano alla nave ..., poi tornano indietro,  nessuno sequestra loro lo scafo utilizzato per il trasporto e che verrà usato per futuri nuovi viaggi .... l'ipotesi che ci sia una staffetta fra scafisti e navi  è totalmente campata in aria o ha delle basi logiche sulle quali indagare?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

Guarda   che    a  quello  che  io  sappia   gli  scafisti se  arrivano ,  ma  anche  no, in  Italia   vengono arrestati... basta  che  siano  identificati.   Ma   questo  cosa  centra  con  il  post  iniziale  ???  Ah  già  quel   magistrato   dovrebbe   quantomeno   aprire  una  causa in  tribunale  perchè  non lo fa  ???

Modificato da pm610

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
12 ore fa, pm610 ha scritto:

Guarda   che    a  quello  che  io  sappia   gli  scafisti se  arrivano ,  ma  anche  no, in  Italia   vengono arrestati... basta  che  siano  identificati.   Ma   questo  cosa  centra  con  il  post  iniziale  ???  Ah  già  quel   magistrato   dovrebbe   quantomeno   aprire  una  causa in  tribunale  perchè  non lo fa  ???

...cosa centra con il post iniziale?.... evidentemente il problema va visto nella sua interezza, in tutti i suoi aspetti, quel giudice non ha fatto altro che porre all'attenzione dell'opinione pubblica dei problemi e dei sospetti che girano attorno al complesso mondo dell'immigrazione; che molti a partire dalle varie cooperative ci mangino sopra è ormai un dato di fatto, che molti hanno interesse a avere in Italia "schiavi" da sfruttare è un dato di fatto, che quello fra scafisti e certe navi che danno loro appuntamento al largo delle coste Libiche sia una STAFFETTA è  un dato di fatto;  quello che è dubbio, nel caso della staffetta, è se le navi che la praticano sono tutte in buona fede oppure se certe organizzazioni ci marciano sopra (modo simbolico di parlare)

per quanto riguarda gli scafisti armati è evidentemente che in Italia non ci arrivano (sanno che sarebbero arrestati) tornano indietro con le loro barche che nessuna affonda per futuri viaggi e futuri guadagni (per loro) 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Prove  non  prove   questo  è  il tema.  Magistrato  schierato  con  i fascioceloduri.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963