fatemi capire:

ma se un politico è indagato prima,e poi condannato,che ci fa ancora li'???

l sindaco di Milano Sala è stato con-
dannato a sei mesi, convertiti in mul-
ta di 45 mila euro, per la vicenda del-
la Piastra di Expo 2015.

L’accusa,di falso ideologico e materia-
le per la presunta retrodatazione di
due verbali con cui vennero sostituiti
due componenti della commissione di ga-
ra per l’assegnazione del maxi appalto
per la Piastra dei servizi, riguardava
il periodo in cui Sala era amministra-
tore delegato di Expo.”La sentenza non
produrrà effetti sulla mia capacità di
essere sindaco”,ha commentato Sala,

SALA-SEVESO-672x372.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

9 messaggi in questa discussione

9 minuti fa, director12 ha scritto:

ma se un politico è indagato prima,e poi condannato,che ci fa ancora li'???

l sindaco di Milano Sala è stato con-
dannato a sei mesi, convertiti in mul-
ta di 45 mila euro, per la vicenda del-
la Piastra di Expo 2015.

L’accusa,di falso ideologico e materia-
le per la presunta retrodatazione di
due verbali con cui vennero sostituiti
due componenti della commissione di ga-
ra per l’assegnazione del maxi appalto
per la Piastra dei servizi, riguardava
il periodo in cui Sala era amministra-
tore delegato di Expo.”La sentenza non
produrrà effetti sulla mia capacità di
essere sindaco”,ha commentato Sala,

SALA-SEVESO-672x372.jpg

Secondo me c'è un equivoco o, molto più probabilmente, ha agito nell'ombra una Toga rossa o rossonera. Giusto per non dire komunista.

Penso che sia arrivato il momento di mettere mano alla riforma della Magistratura che, come si sa e come è sempre avvenuto per il povero Papy, non fa altro che accanirsi regolarmente contro i maldestri e i celoduri. È una persecuzione, soprattutto quando, invece di condannare, si arriva alla prescrizione, come quasi sempre capitato a quel malcapitato di Papy.

La colpa è dei giudici komunisti, Kompagno. Credevo che ci fossi arrivato.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
9 minuti fa, ildi_vino ha scritto:

Secondo me c'è un equivoco o, molto più probabilmente, ha agito nell'ombra una Toga rossa o rossonera. Giusto per non dire komunista.

Penso che sia arrivato il momento di mettere mano alla riforma della Magistratura che, come si sa e come è sempre avvenuto per il povero Papy, non fa altro che accanirsi regolarmente contro i maldestri e i celoduri. È una persecuzione, soprattutto quando, invece di condannare, si arriva alla prescrizione, come quasi sempre capitato a quel malcapitato di Papy.

La colpa è dei giudici komunisti, Kompagno. Credevo che ci fossi arrivato.

si,si ...ma la domanda era:perchè condannato è ancora sindaco?? le dimissioni,per chi si dichiara coerente,democratico, e certificato,sarebbero d'uopo...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, director12 ha scritto:

si,si ...ma la domanda era:perchè condannato è ancora sindaco?? le dimissioni,per chi si dichiara coerente,democratico, e certificato,sarebbero d'uopo...

E come mai allora il Capitano non sente il dovere di dimettersi dopo la sentenza nei confronti di Carola che lo sbertuccia su tutta la linea?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
25 minuti fa, ildi_vino ha scritto:

E come mai allora il Capitano non sente il dovere di dimettersi dopo la sentenza nei confronti di Carola che lo sbertuccia su tutta la linea?

ahahahaha (risatona),...perchè quella li' è una sentenza?? ahahahahah

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
14 minuti fa, director12 ha scritto:

ahahahaha (risatona),...perchè quella li' è una sentenza?? ahahahahah

Non saprei.

Però, a occhio e croce, questa mi dà l'idea che lo sia. Perché, davanti a una sentenza del genere, tutti imitano Cota e Formigoni e non sentono il dovere di dimettersi?

Ti dirò che lo ritengo quasi assurdo.

https://l.facebook.com/l.php?u=https%3A%2F%2Fwww.ilpost.it%2F2018%2F07%2F03%2Fcassazione-sequestro-lega%2F%3Ffbclid%3DIwAR0BxsVJOe50_eFVIfPnA9N6Ef7TQtJxb2MP_QjCTexivpWtTWfC2svgW-M&h=AT3AKtDaB-gydTtPfDU1iMwzZWiiyBRjz4Gn5JffVVe8__La_DdB3Fxxn29CrvdCqHF66vBsCYBkn0xabxyiqLK_qvKLSQPk5Rm-SJgUb38mZBAHnwZK0qt1baaatFTtsJIAHKqCosvhhXv89vUiew

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
17 minuti fa, ildi_vino ha scritto:

Non saprei.

Però, a occhio e croce, questa mi dà l'idea che lo sia. Perché, davanti a una sentenza del genere, tutti imitano Cota e Formigoni e non sentono il dovere di dimettersi?

Ti dirò che lo ritengo quasi assurdo.

https://l.facebook.com/l.php?u=https%3A%2F%2Fwww.ilpost.it%2F2018%2F07%2F03%2Fcassazione-sequestro-lega%2F%3Ffbclid%3DIwAR0BxsVJOe50_eFVIfPnA9N6Ef7TQtJxb2MP_QjCTexivpWtTWfC2svgW-M&h=AT3AKtDaB-gydTtPfDU1iMwzZWiiyBRjz4Gn5JffVVe8__La_DdB3Fxxn29CrvdCqHF66vBsCYBkn0xabxyiqLK_qvKLSQPk5Rm-SJgUb38mZBAHnwZK0qt1baaatFTtsJIAHKqCosvhhXv89vUiew

su quella "sentenza" li',ci si tornera' su..credimi

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

MAGARI  RENDERE   I 49  MILIONI  TI  PARE  C'E'  UNA  CONDANNA   ANCHE  PER  QUELLI E  UN  ORDINE  DI CONFISCA 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

A lei invece le donne, nemmeno quello fanno, per il semplice motivo che nessuna vuol farle compagnia, in quanto di giorno si tocca continuamente il "Joe stik", e di notte solfeggia con il piffero infilato nel posteriore.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963