Rifiuti a Roma: cittadini infuriati entrano all'Ama e insultano i dipendenti

Inviata (modificato)

Roma annega nella immondizia e con il caldo c'è anche una emergenza sanitaria, i turisti fotografano i cumuli di immondizia invece che i monumenti, la Raggi dice che  la crisi sarà risolta per natale prossimo, mi sembra folle, e c'è anche chi perde la ragione, come questi tre cittadini Romani, due uomini e una donna che  hanno fatto irruzione in una sede operativa dell' Ama in centro, a Trastevere, ed hanno sfogato la loro rabbia ed esasperazione per i rifiuti in strada prendendo di petto gli operatori della municipalizzata. "Un'aggressione apocalittica - racconta Silvia, una delle operatrici presenti - Abbiamo evitato di essere presi a botte accettando senza reagire tutti gli insulti e cercando di far ragionare gli aggressori". 
"Siete dei mangiapane a tradimento!" gli urlavano, che ne pensate? Peggio di Napoli di qualche anno fa...

Immagine correlata

 

Modificato da senzalenza

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

7 messaggi in questa discussione

13 minuti fa, senzalenza ha scritto:

Roma annega nella immondizia e con il caldo c'è anche una emergenza sanitaria, i turisti fotografano i cumuli di immondizia invece che i monumenti, la Raggi dice che  la crisi sarà risolta per natale prossimo, mi sembra folle, e c'è anche chi perde la ragione, come questi tre cittadini Romani, due uomini e una donna che  hanno fatto irruzione in una sede operativa dell' Ama in centro, a Trastevere, ed hanno sfogato la loro rabbia ed esasperazione per i rifiuti in strada prendendo di petto gli operatori della municipalizzata. "Un'aggressione apocalittica - racconta Silvia, una delle operatrici presenti - Abbiamo evitato di essere presi a botte accettando senza reagire tutti gli insulti e cercando di far ragionare gli aggressori". 
"Siete dei mangiapane a tradimento!" gli urlavano, che ne pensate? Peggio di Napoli di qualche anno fa...

Immagine correlata

 

Questi sono i grillini, per chi non lo avesse capito.

Nel mio condominio (in teoria facciamo la differenziata) per giorni c'erano i secchioni strapieni; dopo diversi reclami e minacce di denunce per omissione di atti d'ufficio, stamattina sono passati per la raccolta. Dopo che noi condomini abbiamo diligentemente separato le varie tipologie, gli operatori incaricati della raccolta sono arrivati con un solo camion e hanno messo tutto insieme.

Promettono l'apertura di 5 (cinque) funivia, manco fossimo a Cortina, e non trovano i soldi per riaprire delle stazioni della metro chiuse causa scale mobili che non riescono a mettere a posto. Le varie ditte hanno qualche speranza (una su 43) di vincere un bando a condizione che presentino un'offerta abbondantemente sotto costo. Ma la colpa è del PD.

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ma invece di far del baccano inutile perchè non se la prendono con la scolaretta sindaca incapace, forse non se la sentono di andare contro coloro che sono al Gov. anche, ed hanno una loro fiduciaria come sindaca?....facciano finta sia la panda di Marino in sosta vietata, allora si che popolo, taxisti, fasci incolleriti ed altro farebbero rivoluzione, ma mettersi di traverso al nuovo sarebbe ridicolo, e dato che più ridicoli di cosi non possono essere, se la prendono con chi di colpe ne hanno sicuramente di meno dell'incompetente....

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Qualche giorno fa un “tizio” mi ferma in via Virgilio angolo via For um e mi chiede se conosco il numero “bias”. Colto all’ improvviso non riesco a rispondere. Gli chiedo cortesemente di darmi modo di documentarmi. Ecco mi sono informato. Il numero bias (o la numerazione bias) viene rappresentata dalla supponenza di essere gli unici ed i soli a sapere e conoscere. Questo tizio afferma che solo e solamente Lega e CinqueStelle sbagliano tutto. Mentre il com uni smo è  la sola e l’ unica ideologia perfetta che non sbaglia mai. Spero di incontrare ancora questo simpatico ed allegro personaggio per farmi spiegare cosa e dove la sinistra abbia fatto (sia riuscita a fare) qualcosa di buono e di positivo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 4/7/2019 in 11:53 , dune-buggi ha scritto:

sinistra abbia fatto (sia riuscita a fare) qualcosa di buono

Qualcosa che dovrà fare ancora in futuro....sistemare quelle cose che la dx normalmente lascia disfatte, ecco i conti per esempio....quando Prodi sistemo i conti del berlu lo stesso berlu con i fasci, ritornati al potere grazie ai traditori, i fasci sperperarono tutto di nuovo......

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Le foto ed i filmati di quella certa città dimostrano chi siano i suoi abitanti. Solamente popoli senza “scrupoli” rovesciano per strada ogni genere di deiezione e rifiuto. Nelle città civili e progredite ciascun cittadino è cosciente e responsabile del proprio bidoncino personale. Ma i numerosi anni e decenni precedenti di “strane” ed “ondivaghe” amministrazioni hanno portato alle foto ed ai filmati attuali. Sarebbe prevedibile che gli abitanti di quella città … (uno in modo particolare) … venissero al nord a vedere come le persone diverse da loro … (diverse da lui) … vivono in maniera civile ed organizzata. – quando vengo criticato senza alcun motivo mi difendo senza offendere ma riportando fatti e situazioni reali -

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

nel filmato mandato in onda nel prgm di Mario Giordano sulle case appartenenti alla vaticano, sempre prodigo di predicare "accoglienza, accoglienza"  dove potrebbero alloggiarci, ovviam spesati da tutto, i loro amiketti extcmtari, notato come nel percorso, ai lati delle strade, nn c'era neppure l'ombra di un sakketto dei spazzatura?   ki di dovere,  lì trova il tempo x ritirarli?

sentito poi, nello stesso servizio, come son di buon Quore le care "sorelle"?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora