Luca Lotti intercettato

Lo scoperchiamento del merdaio politica-magistratura (ma sarebbe meglio dire: intreccio perverso tra la feccia della politica e la feccia della magistratura) avvenuto grazie alle intercettazioni con i trojan (che il Pd voleva limitare ma il M5S lo ha impedito) continua a fornirci interessanti sorprese collaterali. Ma sorprese fino a un certo punto. Oggi La Verità di Belpietro titola in prima pagina:

LOTTI INTERCETTATO: PARLO CON MARA CARFAGNA PER FARE IL NUOVO PARTITO

Benissimo. Nessuna vera sorpresa, si conferma quello che scriviamo da 5 anni, ovvero che il Nazareno è sempre vivo. C'è però un curioso paradosso. A essere vivo è solo il Patto, perché quello che eventualmente nascerà non potrà essere che un partito di zombie. Un piduista putrefatto, un tappetaro fallito e i loro cortigiani e cortigiane, inconsistenti come fantasmi.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

2 messaggi in questa discussione

Inviata (modificato)

Qualche dettaglio in più sull'intercettazione dell'ex ministro Lotti con il magistrato Palamara. Questa volta non parlano di procure da "sistemare" ma di politica.

"Renzi è fermo" dice Lotti (una buona notizia per il paese, nda).

"Io sto parlando con la Carfagna, con un pezzo di Forza Italia, con un pezzo del Pd che si stacca". Non una buona notizia per Zingaretti.

Il tappetaro è fermo ma i suoi disastri continuano. Leggete (e ridete):

https://www.stylo24.it/politica/lotti-carfagna-intercettazioni-partito/

Modificato da fosforo41

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Fosforo da d/b – come certamene ricorderai (Luca Lotti) già alcuni anni fa era sotto osservazione con una sua pubblicità sul gioco del tennis. Prova a visionare il filmato – Gianluca Nicoletti – la stampa – tutti in campo con Lotti – (il filmato fa parte di una lunga ed interessante serie curata da Gianluca Nicoletti da titolo – obliqua mente – Ciao Fosforo da d/b ed a presto.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora