Una terribile foto di annegati sta facendo il giro del mondo, che ne pensi?

Sta circolando moltissimo sui social network e i giornali di tutto il mondo una fotografia che mostra un uomo salvadoregno annegato con la figlia di quasi due anni nel fiume Rio Grande a Matamoros, mentre cercava di attraversare il confine e arrivare in Texas, negli Stati Uniti, dal Messico. L’uomo e la bambina sono mostrati di spalle, hanno entrambi la schiena scoperta e il viso affondato nell’acqua, vicino alla riva; la bambina è infilata dentro la maglietta del padre e ha un braccio attorno al suo collo. La foto è impressionante, non la pubblico, ma tutti la stanno facendo girare.

L’immagine, scattata dalla fotografa Julia Le Duc del giornale messicano La Jornada, è cruda e straziante ed è una delle testimonianze più vivide della sofferenza e dei rischi che affrontano le migliaia di persone che dal Centro America cercano di arrivare negli Stati Uniti, spesso per fare domanda di asilo, scappando da violenze, povertà e persecuzioni. L’amministrazione di Donald Trump – eletto anche grazie alla promessa di costruire un muro al confine per separare i due paesi – ha peggiorato la situazione dei migranti, aumentando i controlli nei punti di passaggio: le lunghe attese nelle pericolose città messicane convincono molti a tentare di entrare illegalmente attraversando zone desertiche o guadando i fiumi.

La moglie di Martínez racconta che il marito aveva visto il fiume e aveva deciso di provare ad attraversarlo. La donna ha raccontato che Martínez era riuscito a portare la figlia sulla riva statunitense, poi era tornato indietro per accompagnare anche lei ma la bambina era entrata in acqua per seguirlo; il padre aveva cercato di salvarla ma entrambi erano stati trascinati via dalla corrente. I soccorsi hanno cercato i corpi con torce e barche fino alle 23, un pompiere li ha ritrovati solo la mattina dopo, verso le 10; sul posto c’era anche Le Duc, che ha scattato le foto.

Storie terribili, la foto sicuramente colpisce e diffonde la notizia, ma tu la avresti fatta girare? Io no

messico-3.jpg

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1 messaggio in questa discussione

17 minuti fa, anniblu ha scritto:

Sta circolando moltissimo sui social network e i giornali di tutto il mondo una fotografia che mostra un uomo salvadoregno annegato con la figlia di quasi due anni nel fiume Rio Grande a Matamoros, mentre cercava di attraversare il confine e arrivare in Texas, negli Stati Uniti, dal Messico. L’uomo e la bambina sono mostrati di spalle, hanno entrambi la schiena scoperta e il viso affondato nell’acqua, vicino alla riva; la bambina è infilata dentro la maglietta del padre e ha un braccio attorno al suo collo. La foto è impressionante, non la pubblico, ma tutti la stanno facendo girare.

L’immagine, scattata dalla fotografa Julia Le Duc del giornale messicano La Jornada, è cruda e straziante ed è una delle testimonianze più vivide della sofferenza e dei rischi che affrontano le migliaia di persone che dal Centro America cercano di arrivare negli Stati Uniti, spesso per fare domanda di asilo, scappando da violenze, povertà e persecuzioni. L’amministrazione di Donald Trump – eletto anche grazie alla promessa di costruire un muro al confine per separare i due paesi – ha peggiorato la situazione dei migranti, aumentando i controlli nei punti di passaggio: le lunghe attese nelle pericolose città messicane convincono molti a tentare di entrare illegalmente attraversando zone desertiche o guadando i fiumi.

La moglie di Martínez racconta che il marito aveva visto il fiume e aveva deciso di provare ad attraversarlo. La donna ha raccontato che Martínez era riuscito a portare la figlia sulla riva statunitense, poi era tornato indietro per accompagnare anche lei ma la bambina era entrata in acqua per seguirlo; il padre aveva cercato di salvarla ma entrambi erano stati trascinati via dalla corrente. I soccorsi hanno cercato i corpi con torce e barche fino alle 23, un pompiere li ha ritrovati solo la mattina dopo, verso le 10; sul posto c’era anche Le Duc, che ha scattato le foto.

Storie terribili, la foto sicuramente colpisce e diffonde la notizia, ma tu la avresti fatta girare? Io no

messico-3.jpg

 

Dio è morto. O almeno lo è quello raccontato dalle religioni.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963