Tomaso Montanari :” Zeffirelli ?? Un orrido e mediocre personaggio “.

Ma chi e’ Tomaso Montanari ?? Un ebe te ed ex mito del Cazzaro di Napoli . Un professore che era noto alle cronache politiche per il tentativo, fallito, di costruire il Nuovo partito della sinistra estrema e cosiddetta radicale, sulla spinta della “straordinaria” vittoria del 4 dicembre del 2016 col No al referendum costituzionale. Novello condottiero della sinistra immaginaria Tomaso Montanari pensò che la spinta propulsiva di quei milioni di No lo avrebbe portato a rivestire altri e alti ruoli nella guida di un nuovo partito destinato a chiudere la stagione riformista dei governi di centrosinistra. Insomma , uno che faceva rizzare il pipino del  Cazzaro di Napoli  che ne mutuava , copiaincollandole , tutte le idiozie di cui  Tomasino era portatore insano . Oltre all’assurdo pensiero di un uomo di “cultura” che  nel giorno della scomparsa di Zeffirelli  lo classifica in tal modo , il gesto è esemplificativo del rischio che correrebbe il Pd se solo pensasse di tener conto di “gaglioffi “ simili . Perché sia chiaro , a sinistra del Pd , oggi , questo rischia di essere il pensiero. Non a caso questa stagione di conservatorismo e reazione ha portato al successo della demagogia dei Cinque stelle e della destra verde e razzista della Lega . Montanari era in compagnia di professoroni ,  intellettuali, artisti e sindacalisti che avevano alzato le barriere contro la “deriva autoritaria”  del Caudillo di Firenze  sul referendum senza rendersi conto che intanto stavano aprendo porte e finestre all’ascesa di chi adesso è al governo. Trattasi di un fenomeno denominato “sinistra diffusa” . E’ un mondo di ebe ti che  sembra vivere di risentimenti e di odio personale . Risentimenti non solo contro Renzi, ma anche antiglobalizzazione, antiriforme, antipolitica. Ed è un mondo stratificatosi nel tempo e composto da una pletora di rancorosi e nostalgici comunisti
nipotini di Marx, Lenin , Stalin . Vorrei dare un consiglio a Zingaretti . Ecco lo inviterei a evitare strani e pericolosi  avvicinamenti verso una sinistra così estrema che , guarda un po’ che caso , finisce sempre per ritrovarsi sulle posizioni della destra riguardo a  inneggiamenti manettari e giustizialisti . Zinga deve capire che coprirsi” a sinistra può essere un rimedio assai peggiore del danno , perché farà scappare quei tanti elettori che credono (sperano, nda) che dal centrosinistra arrivi una proposta di governo seria e chiara e non un inseguimento della demagogia grillina o della propaganda leghista. Tanto più che spesso questi “ rivoluzionari  allo champagne “ poi li troviamo accomodarsi in incarichi prestigiosi dimostrando una trasversalità bipartisan nel farsi nominare davvero eccellente. Dovete sapere che , oggi , Montanari è nominato nel consiglio degli Uffizi su indicazione diretta del governo gialloverde mentre allo stesso tempo è consulente per la cultura del sindaco di Sel di Sesto Fiorentino.  Complimenti !! Nel 2016, in una intervista a vari giornali Tomaso Montanari afermo’ di essere molto contento perché “il Movimento 5 stelle ha costruito una parte importante del programma sulla cultura per Roma partendo dai miei libri”. In quei giorni, Virginia Raggi pensò a Montanari come assessore alla Cultura di Roma. E D’Alema suggerì personalmente a Montanari di accettare quel ruolo. Su Tomasino nostro non c’è altro da aggiungere, diciamo ...!! Saluti 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

9 messaggi in questa discussione

Si chiama er bomba quello che, senza rendersi conto, stava aprendo porte e finestre all’ascesa di chi adesso è al governo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
16 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

Si chiama er bomba quello che, senza rendersi conto, stava aprendo porte e finestre all’ascesa di chi adesso è al governo.

A me sembrano Er Bomba +  quelli che si sono trovati , convintamente , a votare insieme a chi e’ ora al governo . 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
48 minuti fa, mark222220 ha scritto:

A me sembrano Er Bomba +  quelli che si sono trovati , convintamente , a votare insieme a chi e’ ora al governo . 

Esatto.

Era sufficiente che er bomba dicesse: parliamone.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
59 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

Esatto.

Era sufficiente che er bomba dicesse: parliamone.

Parliamone ?? Con chi ?? De che ??  Parliamo con chi ti ha definito un ladro ? un complice della mafia ? Con chi ti ha detto che hai le mani sporche di sangue ?? Con chi si e’ augurato la tua estinzione ? Con chi ha ironizzato ed offeso milioni di militanti ?? Di cosa dovevamo parlare ?? Di reddito di cittadinanza ?? Di come riformare  la  giustizia con il giystizialismo sfrenato ?? Di come abolire i vaccini perché fanno skifo ? Come abolire la Fornero senza avere uno straccio di idea per come sostituirla ?  Di come uscire dall’euro sfasciando i conti pubblici ??  Mi dispiace , mi tengo Er Bomba a vita . Anzi 3 Er Bomba . 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Rettifico sig Mark, ho sbagliato.

Er bomba non era più segretario. Doveva solo non aprire bocca.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
47 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

Rettifico sig Mark, ho sbagliato.

Er bomba non era più segretario. Doveva solo non aprire bocca.

E perché ?? Cosa glielo impediva ?? Ci mancava pure che dovesse stare zitto nonostante che avesse la maggioranza dei Parlamentari . Ha interpretato il pensiero della maggioranza degli elettori del PD . E comunque , a norma di statuto , era ancora il Segretario . Segretario dimissionario . In quei casi lo sei fino a quando non viene eletto il nuovo segretario . Il Segretario reggente , con poteri comunque limitati e relativi alla gestione ed alla coesione delle varie componenti era Martina . 

Modificato da mark222220

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Benissimo  allora la colpa dell'ascesa di chi adesso è al governo, e proprio sua.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Mhmhmhmhmh , non credo !! Er Bomba , con molta onestà , lo aveva detto prima delle elezioni che non avrebbe mai fatto alleanze con gli scappati da casa . Ma , onestamente , lei ce lo vede Er Bomba che fa da zerbino al  Bibitaro di Napoli ?? 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ecco la sua paura: vedere er bomba fare da zerbino ad er Mejo.

Le sembra che il capitone faccia da zerbino  al bibitaro di Napoli?

Er bomba non è forse più colto del capitone?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963