ecco cosa importiamo

Le principali cause di morte tra gli immigrati che arrivano in Europa sono la Tubercolosi e l’Aids.
Lo rivela il rapporto sulla salute dei rifugiati e dei migranti nella regione europee stilato dall’Organizzazione mondiale della sanità (Oms).

Un malato su tre tra quelli che hanno la tbc è migrante o rifugiato, su una popolazione di 1 su 10.

Il paese più interessato dalla tubercolosi è la Romania, retaggio di Ceausescu. 

I rifugiati e i migranti in arrivo da Paesi con un’alta prevalenza di tubercolosi sono a maggior rischio di sviluppare la malattia, a seconda della condizione vissuta nel loro Paese, durante il viaggio e delle condizioni di vita e di lavoro nel Paese ospitante. Ma l’avevano già prima di partire.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

2 messaggi in questa discussione

chissa' se qualcuno qui nel forum  ha fatto il test....con tutte le salite sui carri.......

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

si ricordi signor ippodirector di disinfettare bene il beccuccio del piffero che ha fatto arrivare  dalla  Romania perchè costava poco.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963