Toh , chi lo avrebbe detto !! E Fosforuccio tace ...!!

Dagli altari alla polvere, senza appello e senza scampo: ieri Marco Travaglio ha letto sul blog di Grillo che Grillo è arrabbiato con Reporter senza frontiere, l’ong francese che monitora da anni le condizioni della libertà di stampa nel mondo, e si è subito allineato: un durissimo editoriale condito con le abituali falsificazioni (ci siamo stufati di elencarle), e un’intera pagina di insulti. Il rapporto di Rsf, sentenzia il Falso Quotidiano, è “farlocco e lacunoso”, è “antiscientifico”, “è semplicemente inutile” (ma allora perché ve la prendete tanto?), è – non ridete , "un sondaggio d’opinione realizzato tra ‘esperti’ anonimi” senza “alcun criterio oggettivo di classificazione” , mentre gli articoli del Falso, com’è noto, vengono preparati nei laboratori del Mit sotto il controllo di una commissione internazionale di scienziati. Perbacco!!  Fino a ieri le classifiche di Reporter senza frontiere venivano quotidianamente sbandierate dai solerti segugi del Falso quotidiano e dai mazzieri del Sacro Blog per dimostrare che in Italia di libertà ce n’è poca perché il noto complotto demoplutogiudaico ordito da Renzusconi ha trasformato il paese in una specie di Corea del Nord e per il Cazzaro Napoletano . Renzi merita il titolo di Caudillo.  Ma se Rsf osa dire e scrivere nero su bianco ciò che tutti sanno , e cioè che i mazzieri grillini costituiscono una serio pericolo per la libertà di stampa perché sistematicamente insultano e minacciano i (pochi) giornalisti non allineati con la Casaleggio Associati srl , il  Direttoretto è più veloce della luce nel capovolgere il giudizio, e Reporter senza frontiere diventa a sua volta uno strumento dell’infame regime dittatoriale che manda ogni sera Travaglio in tv, offre a Bianca Berlinguer una rubrica quotidiana monografica contro Renzi, e consente a Repubblica e Corriere di parteggiare apertamente per chiunque contrasti la politica del Pd. Il bello è che l’Italia, quest’anno, ha migliorato e di molto la propria condizione, balzando dal 77° al 52° posto nella classifica mondiale della libertà di informazione: è ancora troppo poco, d’accordo, ma si tratta comunque di una buona notizia. E se Grillo non minacciasse sistematicamente i giornalisti indipendenti, l’Italia guadagnerebbe qualche altra posizione e la notizia sarebbe ancora più bella. Forse più bella per le persone che hanno mantenuto un equilibrio . Già , e .... Fosforuccio ?? 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1 messaggio in questa discussione

16 ore fa, mark525 ha scritto:

E se Grillo non minacciasse sistematicamente i giornalisti indipendenti, l’Italia guadagnerebbe qualche altra posizione e la notizia sarebbe ancora più bella. Forse più bella per le persone che hanno mantenuto un equilibrio .

Azzz.......è per questo che ultimamente, in tv, vedo i giornalisti in tuta mimetica ed elmetto?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963