altra sentenza choc

Nuova delirante sentenza della Cassazione. Se un immigrato figlia in Italia, può rimanere anche se è un delinquente. Ha senso, no?


Una società sana lo punirebbe due volte: per avere commesso un reato e per avere lasciato segno della sua presenza. Ma non siamo, ancora, una società sana.

Non è automatica l’espulsione di uno straniero condannato in sede penale se ha un figlio minorenne che vive nel nostro Paese. Le sezioni unite civili della Cassazione, con una sentenza depositata oggi, hanno accolto il ricorso di una coppia di albanesi che si erano visti negare l’autorizzazione a restare in Italia, dove vivono i figli minori, perché questa era stata dichiarata incompatibile dalla Corte d’appello de L’Aquila, sezione minorenni, con la “gravità” delle condotte – legate a spaccio di droga – per cui il padre era finito due volte agli arresti.

sembra quasi un incentivo a delinquere!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1 messaggio in questa discussione

Non solo delirante ma anche demenziale, io avrei messo in galera anche i figli.

Ekkekazzo !

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963