Il Kompagno Direttoretto sta con lui perché e’ un eroe ...

Arrestate subito quel pezzodimmerda ...!! 

Tragedia di Pavone, l'autopsia riapre il caso: il tabaccaio ha sparato al ladro dal balcone, colpendolo alle spalle

 
 
 
 
123506062-a4c2e2e3-a773-4d5f-81ec-b7baff La tabaccheria di Pavone Canavese, luogo dell'accaduto
L'analisi sul cadavere conferma i sospetti degli investigatori: non ci sarebbe stata la colluttazione raccontata dal negoziante, che avrebbe fatto fuoco dall'alto verso il basso

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

2 messaggi in questa discussione

Inviata (modificato)

31 minuti fa, mark222220 ha scritto:

Arrestate subito quel pezzodimmerda ...!! 

Tragedia di Pavone, l'autopsia riapre il caso: il tabaccaio ha sparato al ladro dal balcone, colpendolo alle spalle

 
 
 
 
 

123506062-a4c2e2e3-a773-4d5f-81ec-b7baff La tabaccheria di Pavone Canavese, luogo dell'accaduto

L'analisi sul cadavere conferma i sospetti degli investigatori: non ci sarebbe stata la colluttazione raccontata dal negoziante, che avrebbe fatto fuoco dall'alto verso il basso

Se tutto ciò fosse confermato, dimostrerebbe la necessità di approfondire la differenza tra LEGITTIMA DIFESA e OMICIDIO VOLONTARIO.

Sconosciuta al Ministro degli Interni, che ha detto chiaramente agli italiani "armiamoci e partite".

Qualche tabaccaio pistolero gli ha creduto e sta finendo nei pasticci.

Cambi l'insegna in "tabaccheria grazie Salvini".

Prima di finire in gattabuia.....

 

Modificato da cortomaltese-im

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Secondo me è colpa della pistola che, senza volerlo, si è puntata da sola in quella direzione.

Oppure una sbadataggine.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora