roma:finalmente asia bacia un uomo

Asia Argento senza freni: bacio spintissimo con Vladimir Luxuria. Fin dove si spinge adesso

e quello dietro,con il microfono in mano,chi è?? totonomi:o losoio,o ah.ahahahah

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1 messaggio in questa discussione

La legge Cirinnà si conferma un flop: solo il capriccio di un’oligarchia fqaziosa e staccata dalla realtà.


Sono state infatti sono 2.371 le coppie ‘omo’ che hanno usufruito delle Unioni Civili in Italia nel 2018: quando i matrimoni normali sono stati circa 190mila. Tra le città al top è Roma, ma con solo 306 unioni, mentre tra le Regioni il primato spetta alla Lombardia con 499. E’ quanto emerge dai dati elaborati e diffusi dal ministro dell’Interno.

Nei primi due anni di entrata in vigore della legge erano state 8.506, di cui 6073 nel solo 2017. Un calo continuo destinato a proseguire. In pratica, esaurito il bacino iniziale di esaltati, si dimostra qualcosa che non solo non interessa la popolazione in generale, ma nemmeno gli omosessuali.

Quindi a tre anni dell’approvazione della legge, avvenuta il 5 giugno, sono solo 10.877 le coppie omosessuali convolate a ‘nozze’.

In pratica, il Parlamento è rimasto bloccato mesi su una legge che interessava poco più dell’1% della popolazione.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora